QSVS Napoli – Milan 3-1 con la telecronaca di Cristiano Ruiu 8/02/2014

0

Serata di grandi sofferenze quella andata in scena ieri sera allo stadio San Paolo per i tifosi rossoneri. Nell’anticipo della 23a giornata di Serie A, il Milan è stato sconfitto per 3 a 1 dal Napoli, al termine di una partita dominata per lunghi tratti dai padroni di casa. La rete iniziale di Taarabt aveva illuso il popolo rossonero, in realtà non c’è ma stata partita (o quasi). Il Napoli ha trovato il pari appena 3 minuti dopo aver incassato il gol dell’attaccante marocchino e dopo aver sprecato almeno un paio di nitide occasioni da gol, i padroni di casa nella ripresa hanno fatto loro il match grazie alla doppietta del solito Gonzalo Higuain. Il Milan esce con le ossa rotte dalla sfida, guardando il bicchiere mezzo pieno, i talenti in organico non mancano di certo e se Balotelli è apparso un po’ spento (peggio di lui ha fatto Robinho), Taarabt potrebbe rivelarsi il vero acquisto dell’anno. Anche Rami, nonostante i tre gol incassati dalla difesa milanista, non ha demeritato, mentre Essien a centrocampo non ha convinto sino in fondo. A Seedorf l’arduo compito di trovare gli equilibri e le geometrie ad una squadra che sembra avere un disperato bisogno di ordine. Ieri sera vi ho già mostrato gli highlights e la telecronaca di Raffaele Auriemma. Questa mattina abbiamo rivissuto le emozioni della sfida con la telecronaca di Tiziano Crudeli di Direttastadio e Carlo Pellegatti di Sport Mediaset, nel contributo video che trovate subito dopo il salto pubblicitario, un riassunto della telecronaca del match affidata a Cristiano Ruiu di QSVS.

loading...

LASCIA UN COMMENTO