I segreti di Borgo Larici, la quinta puntata andrà in onda il 26 febbraio 2014

1

Questa sera, mercoledì 12 febbraio 2014, su Canale 5 va in onda la quarta puntata de I Segreti di Borgo Larici. La fiction in costume con protagonisti Giulio Berruti e Serena Iansiti, non ha ottenuto dal punto di vista dell’auditel i risultati sperati, la messa in onda procede, ma al posto delle 7 previste, la puntate sono state ridotte a 6. Grazie a sapienti tagli nel montaggio il corso della storia è stato leggermente velocizzato, una modifica in corsa, che, tuttavia, non dovrebbe neppure essere percepita dal telespettatore.

Già il prossimo 5 marzo, dunque, vedremo la sesta ed ultima puntata, mentre la quinta non andrà in onda mercoledì per lasciare spazio alla sfida di Champions League tra Milan e Atletico Madrid. Ma anche se non ci fosse stata la partita di mezzo, è probabile che Canale 5 avrebbe comunque stravolto la sua programmazione, per evitare che la già deboluccia fiction, finisse in rotta di collisione con la corazzata sanremese guidata da Fabio Fazio. I segreti di Borgo Larici tornerà la settimana successiva, e per la precisione il 26 febbraio 2014. Ancora una volta è l’auditel a decretare il destino di un programma televisivo, non è la prima volta e non sarà neppur l’ultima. Non è stato un’inizio anno fortunato per la fiction di Canale 5, neppure la seconda stagione de Il tredicesimo Apostolo ha mantenuto fede alle aspettative, al punto che la terza stagione, già in cantiere, potrebbe non vedere mai la luce. In questo caso, però, sembra che i dati di ascolto non rispecchino fedelmente il gradimento dei telespettatori. Sono tanti i fan della serie, al punto che sul web è possibile sottoscrivere una petizione per convincere i produttori a realizzare la terza serie. La trovate su Google, basta digitare “petizione salviamo il Tredicesimo Apostolo”.

loading...

1 commento

  1. E’ sempre un peccato quando una fiction non riscuote successo perchè comunque dietro ci sono il lavoro e l’impegno di moltissime persone.
    Speriamo almeno che “Il Tredicesimo Apostolo” si salvi, mi dispiacerebbe non sapere come va a finire la storia.

LASCIA UN COMMENTO