Le Iene, rissa a Bollate: ragazzina picchiata da una coetanea: ecco il video shock.

0

Come vi anticipavo nel precedente articolo, questa sera a Le Iene Show Luigi Pelazza si occuperà di quell’episodio indegno avvenuto fuori dall’Istituto Tecnico Primo Levi di Bollate, dove una ragazzina è stata selvaggiamente picchiata da una coetanea. Immagini davvero crude, che suscitano sgomento e indignazione. Non si tratterebbe di un caso di bullismo, almeno non nel senso stretto del termine. All’origine dell’aggressione ci sarebbe una contesa sentimentale, ma le motivazioni di questo scempio passano in secondo piano. E’ più importante sottolineare, a mio avviso, come il pestaggio sia stato filmato da alcuni ragazzini, e di come nessuno di loro abbia ritenuto di dover intervenire. Anzi, a dire il vero è successo proprio il contrario, tra una bestemmia e l’altra, questi piccoli lord inglesi hanno istigato alla violenza. Nessuno ha mosso un dito, neppure quando la vittima, in lacrime e terrorizzata, ha chiesto esplicitamente aiuto affinché qualcuno corresse un suo soccorso. Solo quando il pestaggio è degenerato e la ragazzina è stata raggiunta da due calci alla testa mentre si trovava inerme per terra, una coetanea si è decisa ad intervenire. Nel giro di poche ore il video è finito su Facebook, dove è montata la protesta. Le protagoniste sono tutte riconoscibili, Luigi Pelazza ha deciso di intervistare la madre della “picchiatrice”, la quale, dal canto suo, sino ad ora non si è detta per nulla pentita di aver preso a calci in faccia una compagna di scuola. Fortunatamente la vittima non ha riportato ferite gravi, solo qualche contusione e tanto spavento, al punto che non sappiamo se i genitori siano stati informati dell’accaduto.

LASCIA UN COMMENTO