Striscia la Notizia: Edoardo Stoppa a Milano, sulle tracce di un trafficante di cuccioli

0

Edoardo Stoppa si trova a Milano, sulle tracce di un trafficante di cuccioli. Nell’ormai lontano 2009, l’Amico degli animali si era occupato di un importatore di cani, l’inviato di Striscia aveva sottratto ad un crudele destino un centinaio di cuccioli. Alle telecamere del tg satirico di Canale 5, il trafficante aveva dichiarato di sentirsi come un perseguitato. Da allora, le forze dell’ordine hanno monitorato le mosse di questo importatore e anche grazie all’ausilio di intercettazioni telefoniche è stato possibile provare che gli animali venivano importati privi di microchip e quindi illegalmente. Si è scoperto, inoltre, come venivano elusi i controlli. Il comando provinciale di Lodi del Corpo Forestale dello Stato è arrivato all’alba presso le strutture di questi importatori. I proprietari non aprivano i cancelli, per entrare i militari sono stati costretti a scavalcare. Nella struttura sono stati trovati altri cuccioli che sono stati immediatamente posti sotto sequestro. Inoltre, è stato rinvenuto anche un pitone, privo di qualsiasi tipo di documentazione, oltre a tantissimi medicinali e passaporti di cani. Nascosta sopra una trave è stata trovata un’ingente somma di denaro in contanti. Ma non è finita qui, perché dietro un traffico di tali proporzioni c’è sempre un medico veterinario compiacente. Nell’abitazione del dottore, arrestato anch’egli, sono stati ritrovati 16 mila euro in contanti, oltre ad una valigia stracolma di documenti di cagnolini. Di questa vicenda Edoardo Stoppa tornerà certamente a parlare, per ora io vi lascio al servizio andato in onda ieri sera, a Striscia la Notizia. Il contributo video lo trovate subito dopo il salto pubblicitario. Buona visione.

Striscia trafficante cuccioli

loading...

LASCIA UN COMMENTO