Fiorentina – Inter 1-2 Video Gol (Palacio, Cuadrado, Icardi) Highlights 15/02/2014

0

Allo stadio Franchi va in scena l’anticipo della 24a giornata di Serie A tra Fiorentina ed Inter. Al 3′ per poco Neto non combina la frittata. Il portiere viola controlla male un retropassaggio, sull’indecisione del brasiliano si fionda Palacio che in scivolata non riesce a centrare la porta. Al 5′ un bello schema su punizione costringe Handanovic alla respinta alta per impedire a Comper di colpire di testa. I nerazzurri sembrano in palla, bene Hernanes e Guarin, ma la Fiorentina dà la sensazione di poter far male quando accelera. Verticalizzazione fulminante dell’Inter al 12′: assist di Guarin, Palacio mette il turbo, brucia Comper calcia in rete, ma la sfera va ad impattarsi sul palo lontano della porta difesa Neto. Ancora l’Inter protagonista al 16′. I nerazzurri vincono un break a centrocampo, Hernanes scarica su Milito che in posizione favorevole sciupa sparando su Neto. Sul ribaltamento di fronte, Mati Fernandez non esce a controllare la sfera dentro l’area di rigore. Ma gli uomini di Mazzarri giocano bene e un minuto dopo vanno nuovamente vicini alla rete con Nagatomo. Al 27 Milito fa tutto bene, tranne la conclusione, il Principe preferisce la conclusione anziché servire al centro dell’area di rigore Palacio completamente smarcato. Un minuto dopo Aquilani tenta la conclusione dalla distanza ma non riesce ad impensierire Handanovic. Alla mezz’ora ci pensa Comper ad impegnare Handanovic con un tiro dal limite dell’area di rigore. A furia di spingere l’Inter trova la via del gol grazie a Rodrigo Palacio. Fondamentale nella circostanza il lavoro di Hernanes in impostazione e di Guarin in rifinitura. Vantaggio meritato per i nerazzurri. Nei minuti finali del primo tempo la Fiorentina comincia a premere con Vargas impegna severamente Handanovic. La ripartenza dei nerazzurri è mortificata sul nascere dal fischio dell’arbitro D’Amato, che con qualche secondo di anticipo manda le squadre negli spogliatoi. Nel secondo tempo la Fiorentina torna in campo con un altro atteggiamento e dopo appena 90 secondi Cuadrado beffa Handanovic con un destro non imparabile. La partita ora è molto bella, perchè la Fiorentina attacca, ma anche l’Inter non ha smarrito la verve del primo tempo. Al 55′ Diego Milito lascia spazio a Icardi. E proprio l’attaccante argentino al 20′ riporta l’Inter in vantaggio. Cross di Nagatomo e movimento da attaccante vero di Icardi, che sul filo del fuorigioco trova la zampata vincente. Davvero straordinario l’impatto dell’ex doriano. Al 22′ il pubblico del Franchi saluta con un’ovazione il ritorno in campo di Supermario Gomez. al 34′ Montella sostituisce un acciaccato Cuadrado con Alessandro Matri per cercare il forcing finale. Al 41′ Mazzarri getta nella mischia anche il neo acquisto D’Ambrosio al posto di Nagatomo, protagonista di un ottima prestazione. Nei minuti di recupero la Fiorentina si riversa in attacco, la palla del pareggio capita sui piedi di Matri, ma l’ex bianconero non riesce ad inquadrare la porta. Finisce 2 a 1 una bellissima partita che l’Inter vince meritatamente Qui sotto gli highlights.

loading...

LASCIA UN COMMENTO