Milan – Atletico Madrid 0-1 Video Gol (Diego Costa) Champions 19/02/2014

0

Allo stadio Giuseppe Meazza in San Siro va in scena l’andata degli ottavi di finale di Champions League tra Milan e Atletico Madrid. Spagnoli subito pericolosi dopo appena un minuto: Diego Costa pesca in area Arda Turan che mette al centro, la difesa rossonera libera con qualche affanno. Al 9′ Balotelli si guadagna e calcia una punizione dai trenta metri. La palla sfila abbondantemente a lato. Dopo lo spavento iniziale, gli uomini di Seedorf sembrano aver trovato l’assetto giusto sul rettangolo di gioco, Taarabt è come al solito molto attivo e su un’iniziativa del marocchino, i rossoneri vanno vicini al vantaggio con Kakà, la cui bordata di interno sinistro viene leggermente deviata da Courtois e si va ad infrangere sulla traversa. La partita si accende col passare dei minuti, il Milan ci crede e al 17′ ci vuole una gran parata di Courtois per impedire a Poli di insaccare di testa. Davvero clamorosa l’occasione da gol dei rossoneri, l’ex centrocampista dalla Sampdoria stacca con tempismo e precisione, ma non è fortunato. Gli uomini di Simeone picchiano come dei fabbri e al 21′ Balotelli si conquista la seconda punizione della serata. Al 25′ De Sciglio, toccato duro da Insua, è costretto a lasciare il rettangolo di gioco, al suo posto entra Abate. L’Atletico guadagna metri, ma i rossoneri sono pericolosissimi e alla mezzora vanno nuovamente vicini al gol. Taarabt pesca Balotelli in area di rigore, Super Mario scarica su Kakà che fa la barba alla traversa con un bel destro all’interno dell’area da posizione decentrata. Al 36′ Abate anticipa Diego Costa e spedisce in corner. Al 34′ il Milan può recriminare per un fallo da rigore ai danni Poli. Mario Balotelli ancora protagonista al 42′, prima costringendo al fallo Suarez, poi sugli sviluppi della punizione, con un destro a giro che si spegne non distante dal palo lontano. Dopo un minuto di recupero, il direttore di gara manda le squadre negli spogliatoi, un ottimo Milan ha dominato a tratti l’Atletico ma ha sciupato tanto in zona gol. Comincia il secondo tempo e dopo 2 minuti sono gli uomini di Simeone a rendersi pericolosi con una doppia conclusione di Raul Garcia che non impensierisce Abbiati. L’Atletico insiste e al 51′ Diego Costa non va troppo distante dalla porta con una spettacolare rovesciata volante. Al 59′ ancora Kakà va vicino alla rete, il suo destro ad incrociare sfiora il palo sinistro. Rossoneri ancora pericolosi al 65′ con un colpo di testa di Essien di poco a lato. Il Milan spinge nuovamente con vigore, il pubblico di San Siro si esalta anche grazie alle giocate da fuoriclasse puro di Taarabt. Al 73′ Turan lascia il posto a Rodriguez, mentre tra le fila rossonere Pazzini prende il posto di Balotelli, infortunato. Al 76′ Raul Garcia impegna Abbiati con un destro potente ma troppo centrale. All’82’, doccia fredda per il Milan. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Abate allunga la traiettoria della sfera, fornendo così un involontario assist a Diego Costa, che da posizione decentrata non lascia scampo ad Abbiati. All’86’ una fucilata di Rami da distanza siderale fa correre un brivido all’ottimo Courtois, la palla si spegne fuori di poco. Finisce così, peccato perchè il Milan non meritava la sconfitta, specie in virtù di un primo tempo giocato alla grande. Qui sotto trovate gli highlights.

loading...

LASCIA UN COMMENTO