MasterChef 3: Rachida ed Eleonora eliminate nella puntata del 20/02/2014

0

Ieri sera, giovedì 20 febbraio 2014, su SKY Uno è andata in onda la decima puntata di MasterChef 3. Una serata emozionante, che ha decretato l’eliminazione di Rachida (era ora) e di Eleonora. In gara restano in 4: Almo e Federico, i due candidati più accreditatati alla vittoria finale, la rivelazione Salvatore e “la paperina ammaliatrice” (Eleonora dixit) Enrica. La selezione naturale ha fatto quindi il suo corso e, a parer mio, non ha sbagliato un colpo. Paraculata ad oltranza, alla fine Rachida è caduta ed è buffo constatare come sia stato proprio il cuore a tradirla. La cuoca marocchina, tanto per cambiare, ha fatto di testa sua, non ha seguito i preziosi suggerimenti dello chef Cristina Bowerman, ospite della decima puntata ed ha combinato un disastro. Eleonora, invece, deve ringraziare Salvatore per averla spedita direttamente allo scontro finale, perso successivamente con Federico. Il dottorino, però, questa volta ha rischiato davvero grosso, mai come ieri è stato messo in discussione e la sensazione è che il suo gigantesco ego (a dispetto della stazza minuta) sia uscito malconcio dall’incontro ravvicinato con i giudici. E così, i favori del pronostico ora pendono tutti su Almo, che nella prova in esterna al cospetto degli esperti di Slow Food, ha scelto una preparazione forse semplice, ma certamente apprezzata e cucinata a regola d’arte. Non sono mancati gli attimi di tensione; Eleonora non ha risparmiato velenose frecciate all’indirizzo di Salvatore (uomo senza palle) e Enrica (paperina ammaliatrice). In definitiva, una gran bella puntata, decisamente migliore rispetto alla precedente. Ed ora tutte le attenzioni sono rivolte alla finale. Chi sarà il terzo MasterChef d’Italia? Lo scopriremo a breve.

loading...

LASCIA UN COMMENTO