Inter – Cagliari 1-1 Video Gol (Pinilla, Rolando) Highlights 25a Serie A 23/02/2014

0

Priva del talismano Hernanes, l’Inter scende a San Siro nella 25a giornata di Serie A per affrontare il Cagliari. primo tempo certamente non entusiasmante da parte dei nerazzurri di Mazzarri. Manovra lenta e macchinosa con Juan Jesus chiamato agli extra per frenare l’irruenza di Ibarbo. Il difensore brasiliano si becca un cartellino giallo per una manata assestata all’attaccante cagliaritano e causa il calcio di rigore con cui Pinilla al 40′ ha regalato in vantaggio agli isolani. Ma nonostante tutto, resta uno dei migliori tra i suoi, un dato desolante che la dice lunga sul primo tempo dell’Inter. Ancora sottotono Milito, anche se il Principe è riuscito a rendersi pericoloso ad una manciata di minuti dall’intervallo. Sulla respinta Avramov, Alvarez non trova il tap-in vincente. Tornati negli spogliatoio, novità in casa nerazzurra, con l’ingresso di Icardi al posto di Diego Milito. Il Tronista (così qualcuno ha ribattezzato ironicamente l’ex attaccante dell Samp) si rende subito pericoloso. Icardi fa tutto bene, eccetto la conclusione, ma lo stop al volo su verticalizzazione di Kuzmanovic è una delizia. Ma è tutta l’Inter ad essere scenda in campo con un atteggiamento ben diverso e al 7′ i padroni di casa hanno trovato il pareggio. Cross di Nagatomo dalla trequarti, torre di Icardi per Rolando che firma l’1 a 1. I nerazzurri non allentano la pressione e tre minuti dopo vanno vicini al gol con Guarin, che disorienta mezza difesa avversaria, ma poi non è preciso nel tiro a giro che si spegne lontano dal palo lontano della porta difesa da Avramov. Il Cagliari non ci sta e risponde con Ibarbo, che impegna mezza difesa interista, scarica per Cossu che calcia da posizione favorevole ma non trova la porta. L’Inter poi si incarta un po’, ma al 19′ potrebbe perfezionare il sorpasso, ma Avramov è miracoloso su Palacio. Al 25′ Nene rileva l’autore del gol Pinilla. Al 32′ Perico prende il posto di Cossu e, sponda nerazzurra, Botta subentra a Kuzmanovic. Il Cagliari si difende con tutti gli uomini nella metà campo e per i padroni di casa è difficilissimo trovare degli spazi. Nei minuti di recupero, sugli sviluppi di un calcio d’angolo Icardi colpisce la traversa. Non è finita perchè l’Inter attacca a pieno organico e con Guarin va vicinissima al gol della vittoria sul calcio di punizione. Ci sarebbe tempo ancora per battere il calcio d’angolo ma il direttore di gara fischia con qualche secondo di anticipo. Qui sotto trovate gli highlights.

loading...

LASCIA UN COMMENTO