PRESADIRETTA, perché la puntata di questa sera, 24/02/2014, non va in onda.

0

Questa sera, lunedì 24 febbraio 2014, salta su RAI Tre il consueto appuntamento con PRESADIRETTA, il programma d’inchiesta condotto da Riccardo Iacona. A comunicare che la puntata di oggi non andrà in onda è stato lo stesso giornalista: “Per scelta RAI che ha deciso di trasmettere in diretta su RAI Tre l’intero dibattito sulla fiducia al Governo Renzi, la puntata di Presadiretta NON andrà in onda. La puntata prevista sulle banche intitolata: “Bancarotta”, andrà in onda lunedì 3 marzo“. La diretta alla fiducia del Governo Renzi sarà seguita da Giovanni Floris insieme ai suoi ospiti. Ma entriamo brevemente nel merito dell’inchiesta di PRESADIRETTA che avremo modo di vedere la prossima settimana su RAI Tre. Un viaggio inedito nel mondo delle Banche del Bel Paese e della finanza internazionale. Sono passati più di 5 anni dal crack finanziario che ha messo in ginocchio l’economia mondiale e adesso si scopre che da allora, si è fatto poco o nulla per mettere al riparo i mercati dalle speculazioni finanziarie. Le telecamere di PRESADIRETTA sono tornate a New York, a 5 anni di distanza dal fallimento della Lehman Brothers, per raccogliere le testimonianze di banchieri pentiti responsabili di aver venduto strumenti finanziari pericolosi e messo in circolo titoli tossici, per scoprire, infine, che siamo potenzialmente ancora esposti ad una bolla speculativa. Scopriremo, inoltre, lo stato di salute della banche italiane, quali sono le più indebitate all’interno dei confini europei e quindi maggiormente esposte al rischio crack? Un racconto che svelerà le ingerenze della politica, le operazioni finanziarie opache, gli scandali e i fallimenti. Come se la caveranno i nostri istituti di credito al cospetto dello “stress test” voluto da Mario Draghi, il presidente della Bce?

loading...

LASCIA UN COMMENTO