Le Iene Show, Pio e Amedeo snobbati da Sorrentino 5/03/2014

0

La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino ha vinto l’Oscar come miglior film straniero. Dopo tanti anni l’ambita statuetta torna nel nostro Paese. Un orgoglio tutto italiano, una gioia che il registra sembra non essere intenzionato a condividere con noi, almeno non con Pio e Amedeo. Proprio in occasione della premiazione, i due inviati delle Iene si sono recati ad Hollywood per incontrare Sorrentino, il quale, però, ha dato loro buca. Ma Pio e Amedeo non si sono dati per vinti e dopo la premiazione hanno deciso di escogitare una trappola nella quale far cadere il regista. Avvalendosi della collaborazione di un complice, Pio e Amedeo hanno richiamato Sorrentino sostenendo che Leonardo Di Caprio avrebbe desiderato tanto incontrarlo prima di partire. E al divo hollywoodiano non si può proprio dire di no e così Sorrentino si è presentato all’appuntamento. Quando il registra ha visto Pio e Amedeo e si è reso conto dello scherzo, non ha reagito con un sorriso. Sorrentino ha fatto scena muta, si è infilato in macchina e se ne è andato. Non prima di aver rivolto il dito medio ai due inviati. Che eleganza, un gesto che fa il paio con il ‘vaffa’ che Servillo ha rifilato ad una giornalista di RAI News non più tardi di qualche settimana fa. Quanta spocchia. Qualcuno dovrebbe dire al caro Sorrentino che il suo film non è poi un granché, personalmente non riesco a spiegarmi tanto successo per una pellicola mediocre. Ad ogni buon conto, qui sotto trovate il servizio andato in onda alle Iene.

Le Iene Servillo

LASCIA UN COMMENTO