Servizio Pubblico – Puntata 6/03/2014 – Streaming Video

0

Ieri sera, giovedì 7 marzo 2014 su La7 si è rinnovato l’appuntamento con Servizio Pubblico, il talk show politico ideato e condotto da Michele Santoro. Titolo della serata: “Poveri ma belli“. L’Oscar conquistato da “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino sembra aver ridato un pizzico di lustro e di ottimismo all’Italia e alla politica del “Bel Paese” per un successo in tempi di crisi dopo anni di stenti e sacrifici. Anche l’arrivo dell’ex sindaco di Firenze Matteo Renzi a Palazzo Chigi sembra aver riacceso la speranza degli italiani in un cambiamento. Ma saranno sufficienti queste premesse per fare dell’Italia una Grande Bellezza?

Le notizie che ci arrivano dall’Unione Europea non inducono certamente all’ottimismo, la Commissione ha retrocesso il nostro Paese a causa degli squilibri economici e della scarsa produttività. Il leader del Movimento 5 Stelle tuona: “Questa è la politica del dire senza fare, o far finta di fare”. Il problemi sul tavolo del neo Presidente del Consiglio sono tanti e assai spinosi. La disoccupazione galoppa, l’economica è ancora in grave difficoltà, mentre Roma è stata salvata da un decreto ad hoc, ma le strade della capitale piene di buche rivelano un disagio difficile da nascondere. E poi la pressione fiscale, la burocrazia e la profonda crisi nella quale versa il popolo delle partite Iva. E la ricetta dell’Europa germanocentrica di Angela Merkel sembra essere sempre la stessa: austerità. Oltre alla presenze fisse Marco Travaglio, Giulia Innocenzi e Vauro, ad animare il dibattito in studio sono arrivati: Carla Ruocco e Alessandro Di Battista del Movimento 5 Stelle; il sindaco di Bari Michele Emiliano; l’imprenditore e già candidato a sindaco di Roma Alfio Marchini. RIVEDI LA PUNTATA.

LASCIA UN COMMENTO