Striscia la Notizia – Striscia lo Striscione del 17/03/2014 (video)

0

Cristiano Militello si trova a Salò, in provincia di Brescia, per una nuova, imperdibile, puntata di Striscia lo Striscione. Sfottò e curiosità dai campi di Serie A si parte coi tifosi milanisti, auto ironici a Madrid: “siamo come la sangria, alla frutta”. L’Arezzo non riesce più a trovare la via del gol, i tifosi, non sapendo più che pesci prendere, mostrano ai giocatori i tasti della Playstation. Dal Brasile il colmo per un massaggiatore, quello di infortunarsi mentre sta correndo per soccorrere un giocatore in campo. Ci trasferiamo negli Stati Uniti per assistere all’opera di disturbo di un portiere ai danni di un attaccante avversario che si appresta a calciare un rigore. L’azione non riesce e l’estremo difensore deve subire anche la presa in giro della punta. Orrori giornalistici a Riedicola. Si parte con Nicola Ruggero di Fox: “ci sarà solo un semplice richiamo, forse se la chiava….” SKY, simpatiche canaglie si divertono con la grafica. Calcio Premium, siamo in Atalanta-Sampdoria: “Poi Okaka, non trova lo scarico…”. Spazio poi a Gufate un altro mestiere. Juventus-Fiorentina, a Radio Rai stanno criticando il centravanti tedesco Mario Gomez, indovinate che fa gol un attimo dopo? Chiusura con le simulazioni di Tutti giù per terra. In terza posizione il tuffo truffaldino visto in PSG Bayer Leverkusen di Champions League, al secondo posto Sturridge del Liverpool e in prima posizione, siamo all’assemblea di PD in regione Lazio, un uomo stramazza a terra senza essere stato neppure sfiorato.

Striscia lo Striscione

LASCIA UN COMMENTO