Striscia, auto elaborate: ecco perché è pericoloso modificare la centralina.

0

Ieri sera, martedì 18 marzo 2014, a Striscia la Notizia Jimmy Ghione ci ha parlato di auto elaborate, perché sono arrivate diverse segnalazioni nella redazione del TG satirico di Antonio Ricci, riguardo alcune officine meccaniche che effettuano modifiche sulla centralina delle macchine, per aumentarne cavalli e prestazioni. Anche se questa è una pratica conosciuta è piuttosto diffusa, bisogna ricordare che in Italia è vietato circolare con una macchina elaborata. L’inviato di Striscia la Notizia ha deciso di spedire un complice presso alcune di queste autofficine. Il primo meccanico, che afferma di intendersene parecchio, spiega all’attore di Striscia che basta effettuare una mappatura sulla centralina per ottenere una 20 di cv in più. Il meccanico sostiene che in caso di controllo il conducente non rischia nulla in quanto, dall’esterno, è impossibile stabilire se la centralina è stata modificata oppure no. Dopo aver ascoltato il parere di un altro meccanico, molto simile al precedente, Jimmy Ghione si è recato dal presidente dell’ACI Angelo Sticchi Damiani, il quale, aspetto fiscale a parte, ha voluto evidenziare un problema legato alla sicurezza stradale, visto che ci ritroviamo con autovetture progettate e realizzate per avere un determinato numero di cavalli con una potenza superiore al 30%. E poi, altro aspetto importante, la garanzia delle case costruttrici decade e in caso di incidente, l’assicurazione non paga perché il veicolo è stato manomesso. Mi sembrano tutte ottime ragioni per evitare di modificare la centralina della vostra auto. Voi cosa ne pensate? Jimmy Ghione ha deciso quindi di recarsi dalle officine mostrate nel servizio per ascoltare il loro parere.

Striscia auto elaborate

LASCIA UN COMMENTO