Le Iene Show, menù a sorpresa al ristorante di Stefania Nobile. (video)

3

Vi ricordate di Vanna Marchi e Stefania Nobile? In passato sono state le raffinate regine delle televendite. Insieme hanno combattuto innumerevoli battaglie. Le due teleimbonitrici hanno convinto tantissime persone pagare a grosse somme di denaro in cambio di sale da cucina e rametti di edera per scacciare via il malocchio. Grazie a questa tecnica le due si sono arricchite, riducendo sul lastrico centinaia di famiglie. Condannate a 9 anni di reclusione per associazione per delinquere e truffa aggravata, madre e figlia sono uscite dopo quattro anni per buona condotta. Vanna Marchi oggi prepara le brioche al bar, mentre sua figlia Stefania Nobile possiede un ristorante insieme al suo attuale compagno. E visto che il lupo perde il pelo ma non il vizio, anche nei panni di ristoratrice, Stefania Nobile ama prendersi gioco dei suoi clienti. Nella redazione delle Iene sono arrivate numerose segnalazioni riguardo conti astronomici per una cena di San Valentino dello scorso 14 febbraio. In tanti sono caduti nell’inserzione tranello su internet, dove un lussuoso ristorante, il Caviar House di Milano, offriva una cena per gli innamorati da 70 euro a persona. Gli ignari clienti si presentavano al tavolo, ma venivano subito lavorati dai titolari. Con una scusa, alla coppia veniva sottratto molto velocemente il menù e poi, Stefania Nobile e il suo compagno, suggerivano ai loro clienti un antipasto a base di pesce alla modica cifra di 500 euro. Capito il giochetto? E così, una cena da 120 euro si trasformava in un banchetto da 1200 euro. Andrea Agresti ha deciso di recarsi nel ristorante per chiedere spiegazione ai proprietari. La loro versione dei fatti, insieme al video integrale del servizio, la trovate subito dopo il salto pubblicitario.

loading...

3 COMMENTI

  1. Uno sputo in faccia e il conto appeso al gancio della toilette no ? Fessi se hanno pagato ! Se ti rifiuti di pagare e li denunci, di questi truffatori ne vedrai piú pochi in giro.

  2. Lei e la madre di fessi ne hanno sempre trovati tanti, e a quanto pare,la figlia continua a trovarne. Piatto ricco mi ci ficco.

  3. Ma cosa vi lamentate a fare?? Siete a Milano, dove tutto costa una follia,i prezzi poi son segnati, se non avete il coraggio di chiedere “Quanto costa?” solo perchè non volete far una brutta figura con la vostra ragazza splendida, allora abbiate il coraggio di pagare e STARE ZITTI. I poveri vadano nei ristoranti per poveri, o a mangiare la pizza. Certi locali -con i loro relativi prezzi- devono essere frequentati da chi non ha problemi a pagare conti a 4 cifre. Si fà tanto casino per questo locale…e in Sardegna, nel locale di “uno molto famoso”, quanto si spende per un piatto di riso scotto??? Dai dai gente, sveglia….è ora di finirla di fare gli splendidi senza averne la possibilità

LASCIA UN COMMENTO