Per amore del mio popolo – Don Diana: video streaming puntata del 19/03/2014

0

Ieri sera, mercoledì 19 marzo 2014, su RAI Uno è andata in onda la seconda ed ultima puntata della mini fiction con protagonista Alessandro Preziosi nei panni di Don Diana: Per amore del mio popolo, un tributo alla figura di don Beppe, il prete anti camorra. Nella prima puntata abbiamo scoperto come è nata la vocazione di Don Diana e quali sono stati i suoi primi passi all’interno della diocesi. Nel secondo appuntamento siamo entrati nella fase cruciale della storia, ed anche la più drammatica. La vigilia di Natale don Beppe ha consegnato alle diocesi una lettera scritta di proprio pugno all’interno della quale esortava i parrocchiani a non piegarsi alle minacce della camorra. Per la criminalità organizzata don Beppe è diventato un nemico da mettere a tacere. Il prete anti camorra è vittima di un primo agguato all’interno di una chiesa, don Beppe riesce a mettersi in salvo. Domenico è l’unico testimone di quanto accaduto, ma il ragazzo non se la sente di testimoniare contro le famiglie dei boss. Le forze dell’ordine indagano e alla fine riescono ad assicurare alla giustizia alcuni affiliati ai clan locali e anche qualche esponente politico colluso con la camorra. Ma quando a seguito del pentimento di un suo amico don Beppe viene convocato dalla procura di Napoli, il sacerdote capisce di avere le ore contate. La camorra uccide Don Diana lo uccide nella maniera più plateale possibile proprio il 19 marzo, data della messa in onda dell’ultima puntata di “Per amore del mio popolo“. Subito dopo il salto pubblicitario il video in streaming della seconda puntata.

LASCIA UN COMMENTO