Fiorentina – Juventus 0-1: Zuliani fa festa con Pirlo in Europa League 20/03/2014

0

Allo stadio Franchi va in scena il ritorno degli ottavi di finale di Europa League tra Fiorentina e Juventus. L’inizio è scoppiettante, i viola vanno vicinissimi al gol dopo appena 2 minuti di gioco con Mario Gomez, l’attaccante tedesco non colpisce bene la sfera che si spegne a lato. Sei minuti più tardi è la Juventus a farsi pericolosa con Fernando Llorente. I viola insistono e si fanno vivi dalle parti di Buffon con una certa frequenza, prima con Pizarro, poi ancora con Gomez ed infine con Ilicic. Al 42′ i bianconeri ci provano con Tevez, la cui conclusione viene neutralizzata da Neto. La prima frazione di gioco si conclude sul punteggio di parità. Al 58′ Vidal spaventa Neto con un bel colpo di testa che esce di poco. La Juventus insiste e al 65′ ci prova anche con Tevez. Poco dopo avviene il fatto che decide la sfida. Gonzalo Rodriguez commette fallo su Fernando Llorente e rimedia il secondo cartellino giallo della partita. Andrea Pirlo si incarica di battere la punizione e ancora una volta il fuoriclasse bresciano si rivela un cecchino infallibile. In inferiorità numerica, sotto di un gol, gli uomini di Montella non riescono a reagire. La Juventus questa volta resta concentrata sino al fischio finale e rischia anche di portarsi sul 2 a 0 con Pogba. Ma questa sarebbe stata una punizione davvero eccessiva per la Fiorentina. E così, i bianconeri di Antonio Conte sono rimasti l’unica squadra italiana a rappresentare l’Italia in Europa. I bianconeri sono i grandi favoriti della competizione, non fosse altro perché la finale si disputerà proprio allo Juventus Stadium. Ad ogni buon conto, subito dopo il salto pubblicitario trovate la telecronaca di Fiorentina-Juventus di Claudio Zuliani.

LASCIA UN COMMENTO