Chievo – Roma 0-2: Carlo Zampa esulta con Gervinho e Destro 22/03/2014

0

Nel secondo anticipo della ventinovesima giornata di Serie A, la Roma in trasferta al Bentegodi ha affrontato e sconfitto il Chievo di Corini per 2 reti a 0. Un risultato che non ammette repliche, figlio di una supremazia assoluta da parte dei giallorossi, esercitata per tutti i 90 minuti. Solo la bravura di Agazzi e la mancanza di precisione da parte degli attaccanti capitolini, non hanno reso il passivo ancor più pesante. La presenza di Francesco Totti in squadra, ha galvanizzato la Roma, che ha trovato il gol grazie a Gervinho poco dopo il quarto d’ora. A regalare il vantaggio ai giallorossi ha contribuito in maniera determinante un maldestro disimpegno di Cesar, che con un retropassaggio di testa verso ad Agazzi, non si è accorto che l’attaccante ivoriano stava arrivando alle sue spalle. Gervinho non si è lasciato tradire dall’emozione ed ha colpito al volo la sfera, non lasciando scampo all’incolpevole Agazzi. Un’altra incomprensibile disattenzione, questa volta da parte di Dainelli, stava per provocare la seconda frittata del match per il Chievo, ma gli uomini di Corini sono stati graziati da Destro, che da posizione favorevole non è comunque riuscito ad inquadrare la porta. L’attaccante ex primavera dell’Inter si è fatto comunque perdonare, andando a firmare il 2 a 0 finale. Una pregevole verticalizzazione di Taddei è stata capitalizzata al meglio da Mattia Destro, il quale, di piatto, ha trafitto Agazzi. Match praticamente chiuso, che permette alla Roma di Rudi Garcia di proseguire la sua marcia a ritmo serratissimo in campionato. Non ci fosse stata la Juventus dei record, difficilmente ai giallorossi sarebbe sfuggito il titolo. Qui sotto potete rivivere le emozioni della partita con la telecronaca faziosa di Carlo Zampa. CLICCA QUI per il video.

LASCIA UN COMMENTO