Luciana Littizzetto a Che Tempo Che Fa del 23 marzo 2014

0

Nuovo appuntamento ieri sera, domenica 23 marzo 2014, con Luciana Littizzetto a Che tempo che fa. La comica torinese, con la consueta ironia, ha commentato i fatti salienti della settimana appena terminata. Si parte con i limiti di velocità/rumore della Formula 1: “Dramma a Melbourne, orma la Formula Uno viaggia silenziosa. Parte una Formula Uno e ti giri per vedere se il cane ha scoreggiato“. Si passa poi alla politica, con l’incontro tra Matteo Renzi e Angela Merkel: “Tu ti immaginavi che andassero d’accordo? Io mi sarei spettata che la Cancelliera dicesse: Renzi chi? E no, perché ne ha visti di balenghi, abbiamo avuto più Premier noi che fidanzati la Canalis“. Spazio poi alla notizia ‘putrida’ della settimana. Luciana Littizzetto commenta le abitudini sessuali del Ragno Pisaura Mirabilis. “E’ un ragno molto raffinato che fa anche lui dei regali alle femmine…. Regala una preda morta, avvolta in un bozzolo di seta, una mosca, grassa, un pezzo di tafano verde, quelli della cacca, una mezza coscia di una mantide religiosa. Ad esempio, le ragne amano molto il culo delle api intinto nel miele. A questo punto cosa fa il ragno, porta questo regalo alla Pisaura. E mentre la pisaura scarta, lui da dietro comincia già l’ardimento. Non aspetta neppure che abbia scartato il regalo. E’ come portare una in pizzeria; all’antipasto lei sta mangiando prosciutto e melone e tu già…Però ogni tanto anche il ragno fa il furbo, porta la confezione ma vuota dentro, soltanto con dei rametti e delle foglie secche. Così, mentre lei incomincia a scartare, lui da dietro comincia a ‘ciupare…

LASCIA UN COMMENTO