Catania – Napoli 2-4 Highlights e Telecronaca Raffaele Auriemma del 26/03/2014

0

Privo di Gonzalo Higuain, il Napoli si affida al colombiano Zapata per portare a casa i tre punti. L’attaccante è protagonista assoluto del match con una doppietta. Una vittoria di fondamentale importanza per gli uomini di Benitez, la concomitante sconfitta della Fiorentina, infatti, consolida il terzo posto del Napoli che significa, ovviamente, preliminari di Champions League. I partenopei rispondono così alla vittoria della Roma sul Torino e mantengono vivo il sogno di acciuffare anche il secondo posto, che permetterebbe al Napoli di preparare la nuova stagione senza l’assillo dei preliminari. Gli altri protagonisti della vittoria dei partenopei sono il solito José Callejon (al suo 11 centro in campionato) e il nuovo innesto il brasiliano Henrique. Su quest’ultimo vale la pena soffermarci un atimo: 39′ dell’incontro, l’azione si sviluppa sulla destra, dove riceve la sfera il difensore del Napoli, Henrique non ci pensa un secondo e da posizione impossibile esplode un destro pazzesco che si infila nella porta del Catania. Gol straordinario che ricorda molto da vicino la famosa prodezza di Van Basten agli Europei del 1988. Poi Callejon sforna un assist sontuoso per Zapata, che firma il gol del 4 a 0. La partita non ha più nulla da dire, anche se al Catania va riconosciuto il merito di essersi battuto sino alla fine, arrivando a ridurre lo svantaggio fissando il punteggio finale sul 2 a 4. Una vittoria che vale doppio per il Napoli, che anche senza il suo uomo più rappresentativo e determinante in attacco, dimostra di saper trovare la porta anche con le seconde linee. Qui sotto trovate gli highlights della partita, CLICCA QUI per la telecronaca di Raffaele Auriemma.

LASCIA UN COMMENTO