Servizio Pubblico, streaming video puntata del 27 marzo 2014

0

Nuovo appuntamento ieri sera, giovedì 27 marzo 2014, con Servizio Pubblico, il talk show di approfondimento politico ideato e condotto da Michele Santoro. Titolo della puntata “Adesso spera“. Il Time lo aveva profetizzato nel lontano 2009: Matteo Renzi potrebbe diventare l’Obama italiano. Da allora sono trascorsi 5 anni e il giovanotto che era sindaco di Firenze, è diventato il Premier italiano a soli 39 anni. Difficile dire se Matteo Renzi diventerà davvero l’Obama italiano, di certo c’è che ieri, il neo Presidente del Consiglio, ha incontrato a Roma il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, colui che è ritenuto l’uomo più potente del mondo. Renzi aveva precedentemente incontrato Obama solo in un’altra occasione, era il 2010 e in quell’occasione il sindaco di Firenze gli regalò una spilla d’oro che raffigurava il giglio della città ed una magnum di vino rosso.

Ieri, ovviamente, è stata tutta un’altra storia. Si respira aria di rinnovata fiducia nei confronti del nostro paese, c’è ottimismo, ma sarà sufficiente a fungere da volano per cambiare tutto quello che ancora non va in Italia? La disoccupazione, l’indebolimento del ceto medio, la ricchezza concentrata nella mani di pochi, il fisco oppressivo, la burocrazia paralizzante. Sono davvero tante le questioni sul tavolo del Presidente del Consiglio. Il conduttore Michele Santoro ha affrontato questi temi in compagnia dei suoi ospiti in studio: il segretario della Fiom Maurizio Landini, Gino Strada di Emergency, l’ex ministro della difesa Mario Mauro e il giornalista Federico Rampini. Presenze fisse di Servizio Pubblico, Giulia Innocenzi, Marco Travaglio, Gianni Dragoni e Vauro. CLICCA QUI per rivedere la puntata andata in onda ieri.

LASCIA UN COMMENTO