Striscia lo Striscione del 27/03/2014: I sosia di Chiellini e Gerry Scotti. (video)

0

Ieri sera, giovedì 27 marzo 2014, a Striscia la Notizia è andata in onda una nuova puntata di Striscia lo Striscione, la rubrica dedicata al calcio condotta da Cristiano Militello. Sfottò e curiosità dai campi di Serie A, si comincia con uno striscione ironico di un tifoso della Fiorentina alla Juventus: “Lapo, porta Elkann, che al gatto ci ha già pensato Conte“. Uno spettatore, segnala alla redazione come in un videoclip musicale, compaia il sosia di Chiellini: la somiglianza è impressionante. In tribuna a vedere il Manchester United, invece, c’è il sosia di Gerry Scotti in versione Jackson Five. Spazio poi agli errori giornalistici di Riedicola. Antonio Di Gennaro di SKY: “Quello che vuole Garcia, che i tre attaccanti non vadino subito in pressing”. Juve-Parma, Riccardo Gentile in formissima: “torna a vestire la maglia del Parma, dopo l’esperienza in Germania con lo Stoccardo”. Per Gufate un altro mestiere, si sta giocando Napoli-Fiorentina. Il punteggio è ancora sullo 0 a 0, Raffaele Auriemma si sbilancia: “E adesso ci vorrebbe una bella sorpresa, sarebbe il giusto premio per tutti i sacrifici del Napoli in questa serata”. Neppure il tempo di finire la frase che la Fiorentina passa in vantaggio. Chiusura, come da tradizione, con le simulazioni di Tutti giù per terra. Al terzo posto Di Carmine, l’attaccante della Juve Stabia. Al secondo posto Gonzalo Rodriguez della Fiorentina: Balotelli lo prende sul braccio e lui fa finta di essere stato colpito alla faccia. In prima posizione, l’incredibile sceneggiata di Lafferty, del Palermo. Subito dopo il salto pubblicitario, il video con Striscia lo Striscione.

Striscia lo Striscione Sosia Chiellini

loading...

LASCIA UN COMMENTO