Lione – Juventus 0-1 Claudio Zuliani esulta al gol di Bonucci Europa League (video)

0

Allo stadio di Gerland vanno in scena i quarti di finale di Europa League tra Lione e Juventus. I primi a rendersi pericolosi sono i bianconeri al 3′ del primo tempo, quando una punizione bassa di Pirlo viene respinta dalla barriera. I padroni di casa sono disposti bene in campo e marcano a uomo proprio il fantasista bresciano per non permettergli di gestire la palla con tranquillità. Al 25′, pregevole azione in profondità dei francesi con tiro violento di Malbranque che costringe Buffon a respingere in angolo. Sul successivo corner Il Lione si divora il gol di vantaggio con Briand, che spara alto sulla traversa. Poco dopo Andrea Pirlo lancia benissimo l’Apache, che, a tu per tu con il portiere Lopes, sciupa una ghiotta occasione, confermando la sua allergia da gol nelle gare europee. Il primo tempo si conclude sul punteggio di 0 a 0.

Il secondo tempo inizia senza cambi. Al 49′ il Lione beneficia di un calcio d’angolo. I padroni di casa producono il massimo sforzo alla ricerca del vantaggio, la Juventus è costretta a subire l’iniziativa del francesi. Con una punizione dal limite, Umtiti impegna severamente Buffon, poco dopo si fa male Tevez, l’argentino è costretto a lasciare il rettangolo di gioco per far posto a Vucinic. I bianconeri tornano a farsi pericolosi al 58′ con una punizione di Pirlo parata da Lopez e poi con Osvaldo, che riceve palla in area proprio dal centrocampista della Nazionale, ma chiuso da tre avversari, non riesce a calciare in porta. Conte decide che è arrivato il momento di Giovinco e la formica atomica si dimostra subito molto pericolosa, costringendo il portiere del Lione Lopes ad una difficile respinta. All’85’ la partita finalmente si sblocca, ci pensa Bonucci di testa, che si avventa su un rimpallo e non lascia scampo a Lopez. Qui sotto potete rivivere le emozioni della partita con la telecronaca di Claudio Zuliani. CLICCA QUI PER IL VIDEO.

loading...

LASCIA UN COMMENTO