I Nuovi Mostri del 4/04/2014: Brunetta furioso e l’imprevisto ai Fatti Vostri (video)

0

Nuovo appuntamento ieri sera, a Striscia la Notizia, con I Nuovi Mostri. Apre la classifica del 4 aprile 2014, in sesta posizione, un video che sta letteralmente impazzando sul web e che vede protagonisti alcuni simpaticissimi gattini ballerini. Guardate un po’ come si divertono a passare il tempo. Al quinto posto a I Fatti Vostri, va in scena un inaspettato fuoriprogramma. Magalli chiama in diretta una signora, la quale, però, liquida il conduttore con due parole e attacca il telefono. Al quarto posto, durante una discussione a Quarto Grado con il deputato democratico Davide Faraone, Renato Brunetta offre il meglio di sé. L’ex ministro è infastidito dal conduttore e per protesta decide di abbandonare lo studio. Al terzo posto, ad Avanti un altro, Gerry Scotti ha preso il posto di Paolo Bonolis e adesso si trova un una posizione assai scomoda, quella del Kamasutra. Al secondo posto, alla Camera dei Deputati, l’onorevole Gianluca Buonanno presenta il suo pesce d’aprile, la spigola. Il giorno successivo, non sapendo più che pesci prendere, l’onorevole reclama la sua spigola. Insomma, si è verificato un fatto davvero increscioso. Sino ad ora, in Parlamento erano finiti cani e porci, è la prima volta che ci arriva un pesce. Al primo posto direttamente da Giass, l’irriverente eccellenza ‘Brutti sporchi e cattivi’. Per il Nord, Adriano Celentano, nato a Milano, in un duetto con Mina, il molleggiato, imita un handicappato tra l’ilarità generale. Per il Centro, nato a Cagliari, Gianni Agus. Insieme ad Ugo Tognazzi, Agus interpreta, in chiave razzista, la canzone Angeli negri. Per il Sud. Nato a Napoli Totò. Il principe propone una grossolana immagine dei gay.

I fatti vostri

loading...

LASCIA UN COMMENTO