Direttastadio Inter – Bologna 2-2 con la telecronaca di Filippo Tramontana del 5/04/2014

0

Negli studi di Direttastadio va in scena l’anticipo della 32a giornata di Serie A, quello che a San Siro vede l’Inter impegnata contro il Bologna. Filippo Tramontana, in postazione di commento, è pronto per la sua telecronaca faziosa. L’Inter parte fortissimo e dopo appena 6 minuti di gioco è già in vantaggio grazie ad un grandissimo gol di Icardi, che riceve un cross dalla sinistra di Nagatomo, colpisce al volo al sfera in area di rigore e fredda Curci. I nerazzurri sembrano in controllo del match, ma Elio Corno non sembra del tutto soddisfatto e quando Pazienza trova la rete del pareggio, in studio cala il gelo. Si va negli spogliatoi sul punteggio di parità. Il secondo tempo comincia esattamente come il primo, con l’Inter in attacco. E la pressione offensiva dei nerazzurri si concretissima ancora una volta grazie ad uno stupendo gol di Maurito Icardi, che dai 20 metri lascia partire un destro che si va ad infilare sul palo lontano della porta difesa da Curci. Filippo Tramontana sottolinea la prodezza del giovane attaccante argentino e spedisce anche qualche frecciata a Mazzarri, colpevole secondo il telecronista tifoso nerazzurro di aver relegato l’ex centravanti della Sampdoria troppo spesso in panchina. Al 29′ del secondo tempo, ennesima doccia gelata per l’Inter: Cambiasso e Rolando pasticciano in area, Konè ne approfitta e regala il pareggio al Bologna. Ma le emozioni a Direttastadio non sono ancora finite perché  i nerazzurri beneficiano del primo rigore della stagione. Diego Milito si presenta dal dischetto, ma sbaglia. Nei minuti finali, ci vuole tutta la classe di Handanovich per impedire ad Acquafresca di regalare la vittoria al Bologna.

loading...

LASCIA UN COMMENTO