Striscia, Tapiro d’oro a Montezemolo per la crisi della Ferrari 11/04/2014 (video)

0

Nella puntata di Striscia la Notizia andata in onda ieri sera, venerdì 11 aprile 2014, abbiamo assistito alla consegna del Tapiro d’Oro a Luca Cordero di Montezemolo. La stagione della Ferrari in Formula Uno è cominciata come peggio non avrebbe potuto, la Rossa è brutta e lentissima. Riconoscimento meritatissimo, dunque, per Montezemolo, che nei giorni scorsi aveva manifestato tutto il suo disappunto. Il Presidente della Ferrari ha accettato le critiche mosse dall’inviato di Striscia la Notizia, ma al tempo stesso ha chiesto ai tifosi del Cavallino di non scoraggiarsi perché la stagione è ancora lunga e la Ferrari può ancora ritrovare la competitività. Qui sotto le dichiarazioni di Montezemolo ai microfoni di Valerio StaffelliSiamo quelli che hanno vinto di più e che vogliono continuare a farlo. Però è un momento duro, personalmente sono molto arrabbiato e molto deluso. Adesso bisogna mettercela tutta, tirare fuori gli attributi” Montezemolo non ha risparmiato, però, qualche critica anche al nuovo regolamento: “che ormai vuole della macchine che sembrano dei negozi di elettricisti. E’ una tragedia, non lo vogliono capire e non si rendono conto che poi la gente non capisce. Ho anche paura che questo regolamento presti il fianco a qualche giochino e qualcuno possa fare il furbetto. Non lo so. Di certo ci sono tre cose: uno la gente non lo capisce, due il fare delle gare in cui i piloti, alla fine, fanno i tassisti per non consumare benzina è l’opposto della Formula Uno. Detto questo noi dobbiamo migliorare ed è sicuro che ce la metteremo tutta.Montezemolo ha concluso il suo ragionamento assolvendo Alonso e Raikkonen: “noi abbiamo due grandi piloti, anzi mi dispiace che non gli stiamo mettendo a disposizione delle macchine per vincere ancora“.

Striscia Tapiro Montezemolo

loading...

LASCIA UN COMMENTO