Direttastadio Udinese – Juventus 0-2 con la telecronaca di Antonio Paolino 14/04/2014

0

Negli studi di Direttastadio va in scena la cruciale sfida dello stadio Friuli tra Udinese e Juventus. I bianconero devono immediatamente rispondere alla Roma di Rudi Garcia, che vincendo nell’anticipo contro l’Atalanta ha ridotto il suo svantaggio a soli 5 punti. I ritmi della gara non sono elevatissimi, i primi a rendersi pericolosi sono i padroni di casa grazie al solito Totò Di Natale, ma al 12′ del primo tempo la Juventus passa in vantaggio grazie al suo uomo più ispirato, Sebastian Giovinco. La Formica Atomica riceve palla da Pogba in area di rigore, si beve un difensore avversario e lascia partire un tiro che si va ad infilare all’angolino lontano della porta difesa da Scuffet. Il numero 12 bianconero è ispiratissimo e il secondo gol è ancora merito suo. Il portiere dei friulani è costretto a deviare un’insidiosa conclusione della Formica Atomica in angolo, sugli sviluppi del corner arriva la zampata del Re Leone Llorente, che porta la Juventus sul 2 a 0. Nella ripresa gli uomini di Antonio Conte pensano più che altro ad amministrare il risultato, il più attivo è sempre Giovinco, che va vicino al raddoppio con una stoccata che si va ad impattare sul palo. Nei minuti di recupero ci pensa Muriel a pareggiare il computo dei legni. Comprensibile, dunque, la soddisfazione di Antonio Paolino e di tutti i tifosi bianconeri in studio. A 5 giornate dal termine del campionato, la Juventus aggiunge un altro fondamentale tassello per il suo terzo scudetto consecutivo. Ma i bianconeri sono anche l’unica squadra impegnata ancora in Europa, un successo allo Stadium dell’Europa League renderebbe la stagione davvero straordinaria.

loading...

LASCIA UN COMMENTO