Striscia lo Striscione del 21/04/2014: Il selfie di Berlusconi tra i vecchietti (video)

0

Cristiano Militello si trova ad Udine, per una nuova, imperdibile, puntata di Striscia lo Striscione. Sfottò e curiosità dai campi di Serie A. Partiamo con le immagini che ci arrivano direttamente dal Tardini, dove Antonio Cassano scherza (a modo suo) con il portiere interista Handanovic. Ci trasferiamo poi in Premier League, dove un tifoso dell’Everton augura buona Pasqua all’allenatore avversario con un simpatico travestimento. Spazio poi a Riedicola, errori giornalistici sparsi. Nella sfida contro l’Inter il Parma di Donadoni è rimasto in 10 uomini ed ecco, allora, il tecnico suggerire un nuovo modulo “3-5-1”. Marinozzi di SKY ha capito tutto: “Abbiamo visto Donadoni dare le ultime indicazioni: 4-4-1. Ci spostiamo poi su RAI Sport, dove sta parlando Simona Rolandi: “Il tour itinerante Un campione per amico, dedicato ai bambini delle scuole alimentari…” Ci trasferiamo quindi su Premium dove si sta giocando Juventus-Livorno: “Come in questi casi che non hai spazio, puoi mettere in difficoltà Bordon e riaprire il match”. Per chi si fosse perso i gol più belli dell’ultima giornata, si parte con la prodezza di Leto del Catania, spazio poi a Donati del Verona, il tocco felpato di Berbatov del Monaco e per finire, l’inarrestabile cavalcata di Okaka della Sampdoria. Per quanto riguarda gli Scatti fuori campo, divertente quello con protagonista Borja Valero, semplicemente irresistibile il selfie di Berlusconi. Simulazioni dell’angelo a Tutti giù per terra: al terzo posto Hernanes dell’Inter, dalla serie B svedese una simulazione di stop di petto davvero originali, al primo posto, Suarez del Liverpool. L’attaccante stramazza al suolo dopo un contatto con l’avversario, ma appena si rende conto che il compagno si è rimpossessato della sfera e si dirige spedito verso la porta, lui si rialza di scatto e cerca di concretizzare l’occasione.

Striscia lo Striscione selfi Berlusconi

loading...

LASCIA UN COMMENTO