Roma – Milan 2-0 highlights e telecronaca Carlo Zampa 25/04/2014

0

All’Olimpico va in scena l’anticipo della 35a Giornata di Serie A fra la lanciatissima Roma di Garcia e il rigenerato Milan di Seedorf. Bordate di fischi e cori decisamente poco amichevoli accompagnano ogni giocata di Mario Balotelli. I primi 10′ vedono i padroni di casa subire le iniziative dei rossoneri. Solo al 20′ la Roma riesce a scuotersi dal torpore con una bella azione in verticale e conclusione finale di Dodò. Al 25′ bellissima combinazione Pjanic – Ljajic che per poco non si concretizza in gol. Al 43′ la Roma passa in vantaggio: Pjanic salta come birilli tre avversari e non lascia scampo ad Abbiati con una conclusione che suggella come meglio non avrebbe potuto una straordinaria azione personale. Subito dopo l’arbitro Tagliavento fischia la fine della prima frazione di gioco. Il secondo tempo comincia senza cambi da ambo le parti. La prima azione, di pregevole fattura, la costruiscono i padroni di casa, subito dopo il Milan risponde con un insidioso contropiede finalizzato da Montolivo, la cui conclusione si spegne di poco a lato. Al 7′ uno schema perfettamente eseguito dai padroni di casa permette a Pjanic di arrivare alla conclusione, ma il suo tiro viene deviato da Abbiati. Al 18′ i giallorossi trovano il meritato raddoppio. Azione in percussione della Roma con violenta conclusione del capitano Francesco Totti. Abbiati non riesce a trattenere, sulla respinta del portiere rossonero il più lesto è Gervinho che deposita in rete. Comincia la girandola delle sostituzioni, Seedorf inserisce Pazzini al posto di un deludente Balotelli ma in zona gol non succede più nulla. La Roma, in virtù di questo successo, si porta a quota 85 in classifica. Qui sotto gli highlights, CLICCA QUI per la telecronaca di Carlo Zampa.

loading...

LASCIA UN COMMENTO