Report puntata 28 aprile 2014: anticipazioni e video streaming: “Il socio occulto”

0

Dopo la sosta pasquale, questa sera, lunedì 28 aprile 2014, su RAI Tre va in onda una nuova puntata di Report, il programma d’inchieste condotto da Milena Gabanelli. Titolo della serata: “Il socio occulto“. Qui sotto trovate una breve anticipazione, appena disponibile in rete, inseriremo anche il video in streaming della puntata integrale. Tornate a trovarci.

Secondo Tax Research l’evasione fiscale netta in Italia è di 180 miliardi di euro annui, mentre sono solamente 168 i condannati nel nostro paese per evasione fiscale. Sempre in Italia, secondo un recente studio di Confindustria, le imprese italiane sono stritolate da una pressione fiscale del 54%. Per l’Agenzia delle Entrate, il patrimonio degli italiani all’estero supererebbe di poco i 300 miliardi di euro. Per non parlare del nostro debito pubblico e degli sforzi immani per trovare anche la minima copertura per un qualunque intervento a sostegno del lavoro e dell’economia. I soldi ci sarebbero, peccato che nessuno, nei fatti, abbia mai voluto cercarli. C’è un partito di cui si parla poco, è quello degli evasori; vale circa 10 milioni di voti ed in un contesto simile continua crescere e ad assumere potere. Prima Monti, poi Letta e infine Renzi, hanno promesso una legge in grado di incentivare il rientro in Italia dei capitali all’estero e insieme a  ciò, hanno inserito nel nostro codice penale il reato di autoriciclaggio, un modo da permettere a quei capitali di rimpatriante senza rischiare pensanti risvolti giudiziari, ma pagando solo le imposte. Ma nulla di tutto questo è stato mai portato a termine perché esiste un partito che sta condizionando il nostro Parlamento e che tenta di trasformare questa nuova legge nell’ennesimo scudo fiscale. Nel frattempo il fisco arranca, Agenzia delle Entrate ed Equitalia, oltre a soffrire perennemente di antichi mali, denunciano un sensibile calo nella riscossione secondo la Corte dei Conti. In un simile scenario, si inseriscono dirigenti e funzionari corrotti, pizzicati ad aggiustare cartelle in cambio di bustarelle da parte di se lo può ancora permettere.

loading...

LASCIA UN COMMENTO