Gf13, Vladimir Luxuria contro Mia: “Sei una vipera… vai a fare la truccatrice” (video)

0

Ad ogni stagione del Grande Fratello, ciclicamente si ripropone la stessa domanda: il reality è pilotato, sono gli autori a decidere chi esce e chi resta? Si, no forse….Chissenefrega. La polemica ha riavuto nuova linfa ieri quando una improvvida amica di Alessa Marcuzzi ha pubblicato la foto del copione della conduttrice con l’eliminazione di Mia prevista nella scaletta. In tanti hanno urlato al complotto, la Marcuzzi ha spiegato e la sua versione è sembrata abbastanza verosimile. E visto che Mia, alla fine, è stata veramente eliminata nel corso della puntata andata in onda ieri sera (insieme a Diletta), forse vale la pena chiedersi perché i telespettatori hanno votato proprio lei. Insomma, che la romana non fosse un mostro di simpatia, di ordine e di pulizia, questo lo avevamo già intuito da un pezzo e ci aveva pensato Vladimir Luxuria, a sottolinearlo durante la scorsa puntata del Gf13. Mia, con la consueta eleganza, ha reagito ed è passata al contrattacco, incasinando ancora di più, qualora fosse possibile, la sua stanza. Ma mettersi contro Vladimir, almeno dal punto di vista dialettico, è un azzardo, specie se non si dispone delle risorse dialettiche necessarie. E così, una volta uscita dal bunker di Cinecittà e arrivata in studio, la ragazza ha dovuto subire il pelo e il contropelo dell’opinionista: “Se ti incontra una vipera, cara mia, ha una crisi di identità….Che tu mi faccia il dispetto, che lasci i dischetti per la stanza, il dispetto lo fai a te stessa. Cara Mia, quando tu esci da qui, non è che trovi Ferzan Ozpetek che ti offrirà un posto di lavoro, tu dovrai fare la truccatrice. E quindi, dare un’immagine di una che lascia tutto così zozzo non è bello“.

Vladimir Mia

loading...

LASCIA UN COMMENTO