Striscia lo Striscione, Marika Fruscio seno nudo per la vittoria in Coppa Italia del Napoli Direttastadio

0

Cristiano Militello di Striscia la Notizia si trova a Ferrara, per una nuova, imperdibile puntata di Striscia lo Striscione, la rubrica dedicata al calcio e alle sue stranezze. Sfottò e curiosità dai campi di Serie A, si parte con gli striscioni nel derby. Il più divertente è senz’altro quello dei tifosi rossoneri all’indirizzo dei cugini nerazzurri: “Thoir la pelle, Moratti i denti, c’è sempre del giallo nei vostri presidenti“. Per Gufate un altro mestiere, siamo negli studi di QSVS. Anche quest’anno Cristiano Ruiu ha toppato clamorosamente la previsione del bidone dell’anno: “io ho già detto che il bidone dell’anno sarà il signor Fernando Llorente“. 15 gol in campionato, due in Champions League, davvero non male come bidone, avercene! Spazio poi a Riedicola, orrori giornalistici sparsi. Finale di Coppa Italia tra Fiorentina e Napoli, ecco come la RAI accoglie i propri telespettatori al rientro dell’intervallo…Sandro Sabatini di SKY, invece, espone poche idee ma ben confuse: “Questa ditta aveva già pronte le magliette da vendere per appoggiare il caso di razzismo contro Dani Alves. Facciamo così, appoggiamo il razzismo senza acquistare le magliette“. Derby di Milano, sentite Fabio Caressa di SKY: “Non una giocata, quindi non rimette in gioco Pirlo…Marika Fruscio, festeggia così la Coppa Italia del suo Napoli, seno al vento negli studi di Direttastadio. Se nel week end vi siete persi i gol più belli, ci pensa Striscia lo Striscione. Si parte con Cristiano Ronaldo del Real Madrid, poi Paulinho del Livorno e, infine, Barkley dell’Everton. Chiusura con le simulazioni di Tutti giù per terra. Al terzo posto Paulinho del Livorno, al secondo posto Pandev del Napoli e al primo Zaza del Sassuolo.

Striscia Marika seno

LASCIA UN COMMENTO