Le Iene, Pastore sardo tortura e uccide un cane: “aggrediva le nostre pecore” (video)

5

Chissà quante volte vi sarà capitato di vedere su internet immagini di animali torturati. C’è chi si fa fotografare dietro cani dilaniati ed impiccati, chi li bastona in un sacco con la bocca legata, chi li sgozza ridendo, chi li crocifigge e si mette in posa evocando il Diavolo e chi impicca un cucciolo con il dito medio alzato. La storia che ci ha raccontato l’inviato delle Iene Trombetta, è quella di un pastore sardo autore di una violenza agghiacciante nei confronti di un povero cane. Questo lurido animale (ci riferiamo al pastore ovviamente) pagherà per il crimine commesso e a raccontare i dettagli di questa allucinante vicenda è il capitano dei Carabinieri di Siniscola, nel nord est della Sardegna. Una volante ha incrociato una Seat Leon che aveva legato al gancio traino una corda con un animale. La pattuglia fa inversione e segue la macchina per due chilometri. I carabinieri seguono le macchie di sangue e poi trovano l’auto che stavano seguendo, finita fuoristrada. Difficile comprendere il motivo dell’incidente, forse l’uomo alla guida è stato distratto dalla volante, oppure ha tentato di staccare la corda alla quale era assicurato il povero animale con una brusca manovra che gli ha fatto perdere il controllo del mezzo. A circa 10 metri dall’auto finita fuoristrada, i carabinieri hanno trovato il cane, completamente dilaniato. L’animale, incredibilmente ancora vivo, è stato trasportato da un veterinario, che purtroppo non ha potuto fare altro che abbatterlo a causa delle gravi ferite riportate. Sono due persone, un padre e il figlio, i soggetti coinvolti in questo raccapricciante ed efferato crimine. I due rischiano una pena sino 18 mesi con l’aggravante per il maltrattamento ed altre aggravanti legate ai motivi abbietti e futili. Pena assolutamente troppo mite, ma questa è solo l’opinione di chi vi scrive. Qui sotto trovate il servizio integrale.

Le Iene Uomo bestia

loading...

5 COMMENTI

  1. Italia: tortura omicidio= libertà
    Ma secondo voi..non mettono dentro gli assassini e dovremmo credere che facciano minimamete qualcosa a sti 2 figli di puttana??
    Io comunque opterei per la pena di morte..certa gente non merita la vita e ricordatevi..chi non rispetta gli animali non rispetta nemmeno gli uomini!

  2. Questi stronzi devono essere legati a una corda e trascinati come quel povero cane e si meritano di morire perché gli uomini osano fare cose terribili che gli animali non si sognerebbero mai e ora quei 2 deficemti devono pagarla, non bastano 18 mesi perché quando usciranno lo rifaranno devono stare in carcere a vita!!!

  3. Ognuno ha la sua cultura, a parte ciò, tutto questo casino per un cane ma che si fotta, cate72 hai seri problemi, hanno dato di meno ad assassini e ti permetti di dire cose così?gente di mer*a, gli animalisti non hanno capito un caz*o

LASCIA UN COMMENTO