I Nuovi Mostri di Striscia del 13/05/2014: scontro in bergamasco tra politici i Belotti e Bettoni

0

Nuovo appuntamento ieri sera, martedì 13 maggio 2014, a Striscia la Notizia con I Nuovi Mostri. Apre la classifica, in quinta posizione, direttamente dal programma di RAI Due “Si può fare”, il giudice Amanda Lear si lascia andare ad alcuni maliziosi doppisensi: “L’ukulele non mi piace perché è ridicolo, sembra un giocattolo, è troppo piccolo. A me lo strumento piace grosso….” Non paga, ecco un sagace doppiosenso ornitologico: “Mi piaceva anche a me far sparire gli uccelli così…” Amanda Lear è una vera maga, riesce sempre ad estrarre dei doppisensi dal cilindro. Al quarto posto, una selezione dei video più divertenti del web, ecco i più gettonati. Si comincia con le lezioni di Pogo. Si passa poi ad un ragazzino alle prese con le parallele ed in questo caso il protagonista di questo video rischia di rimetterci l’osso del collo, nel vero senso della parola. Al terzo posto le ex Veline Maddalena Corvaglia e Federica Nargi, dimostrano che per restare in TV bisogna fare mille acrobazie. Poi è il turno del Beppe Grillo di Striscia la Notizia, l’imitatore Sergio Friscia. Dopo l’esibizione danzante della settimana scorsa, la sua carriera di ballerino è finita in una bolla di sapone. Al secondo posto, uno scontro in dialetto bergamasco tra il leghista Daniele Belotti e il forzista Valerio Bettoni, entrambi candidati alle prossime Europee. I due litigano per vecchie questioni legate ai rimborsi chilometrici, per fortuna le prossime Europee sono dietro l’angolo: che ci vadano a piedi! Al primo posto, una divertente parodia. A questi arzilli ballerini di musica folk hanno cambiato melodia. Il video con la classifica de I Nuovi Mostri di Striscia lo trovate subito dopo il salto pubblicitario.

I Nuovi Mostri 13 maggio

loading...

LASCIA UN COMMENTO