Striscia la Notizia, televenditrice furbetta raggira e insulta i clienti 20/05/2014.

0

Ieri sera, nel corso della puntata di Striscia la Notizia del 20 maggio 2014, Moreno Morello ci ha parlato di una televenditrice molto conosciuta su alcune reti locali della zona di Padova, la quale sembra avere almeno due seri problemi: primo la corrispondenza tra la merce che vende e poi quella che spedisce a casa e secondo, la gestione dei rapporti con i clienti insoddisfatti. L’inviato di Striscia la Notizia ha deciso quindi di effettuare dei test, fate attenzione all’acquisto del lotto numero 3; guardate la merce. Moreno Morello decide quindi di procedere con l’acquisto considerando che la spedizione è gratuita. La merce arriva ma è molto diversa da quella vista in TV. Le sottovesti dovevano essere due: 50% seta, 50% viscosa. Ne sono arrivate invece tre, con colori totalmente differenti e sono 95% viscosa e solamente 5% elastene, della seta nessuna traccia, come del tanto millantato pizzo sotto le ascelle, della merce spedita proprio non ce n’è traccia. Problemi anche per quanto riguarda le misure; la televenditrice prometteva anche una decima, invece è arrivata una quinta. Insomma, non va bene davvero nulla, quindi Moreno Morello decide di chiamare l’azienda, ma le alternative sono due: tornare in negozio per cambiare la merce, o renderla con una spedizione, ma le spese di rientro sarebbero a carico dell’acquirente. L’attrice di Striscia la Notizia si reca quindi in negozio, ma la reazione della televenditrice non è certamente delle migliori. La complice di Moreno Morello torna la settimana successiva, ma la merce non c’è ancora e come se non bastasse, l’attrice di Striscia viene messa addirittura alla porta. Ma le sorprese non sono ancora finite qui, se siete curiosi di scoprire come è andata a finire, non vi resta che seguire il servizio qui sotto. Buona visione.

Televenditrice furbetta Striscia

loading...

LASCIA UN COMMENTO