Luciana Littizzetto a Che tempo che fa del 25 maggio 2014 (video integrale)

0

Ieri sera, domenica 25 maggio 2014, su RAI Tre è andato in onda l’ultimo appuntamento della stagione con Che tempo che fa, il programma condotto da Fabio Fazio. Ultima incursione, quindi, anche per Luciana Littizzetto. Con la consueta ironia, la comica torinese ha commentato i fatti in primo piano della settimana che ci siamo appena lasciati alle spalle. Si comincia con una notizia che arriva direttamente dall’Asia, dove sembra vada molto in voga un nuovo trattamento per i piedi che viene eseguito grazie e ai garra rufa, dei pesciolini che vivono nelle acque tiepide della Turchia a pare siano molto ghiotti di calli, pelle morta per usare una definizione più consona anche se probabilmente meno delicata: “ma se si nutrono solamente di calli dei piedi, quando vivevano liberi nelle acque della Turchia di cosa si nutrivano?” Si interroga Lucianina Littizzetto. Spazio poi alla politica, la comica torinese lancia un appello a reti unificate: “potete far sparire gli exit pool per piacere? Perché tanto non servono, sono sempre sbagliati“. Prosegue la Littizzetto: “L’unico contento è Enrico Mentana, lui ha già annunciato che farà 60 ore di diretta, pare che seguirà anche la distruzione delle schede, successivamente. Dice che lui non staccherà mai la diretta, infatti si è messo tutto il cibo nelle guance come fanno i criceti, così non mangia, non dorme e non va a cesso mai“. Secondo la comica torinese, in tutti questo c’è una notizia positiva: “Se non altro i politici la smetteranno di insultarsi. E non è che il primo articolo della nostra Costituzione dice che l’Italia è una Repubblica fondata sul vaffanculo“.

loading...

LASCIA UN COMMENTO