Furore, streaming video terza puntata del 28 maggio 2014

0

Ieri sera, mercoledì 28 maggio 2014, su Canale 5 è andata in onda la terza puntata di “Furore, il vento della speranza“, la nuova fiction prodotta da Ares che al suo debutto ha immediatamente conquistato il favore della critica e l’apprezzamento del pubblico televisivo. Qui sotto trovate la trama, CLICCA QUI per rivedere la terza puntata in streaming.

Nella seconda puntata di “Furore, il vento della speranza“, andata in onda la settimana scorsa, abbiamo lasciato Vito (Francesco Testi) e la sua famiglia, prendersi cura di Rosa (Aurora Giovinazzo). A seguito di un grave incidente, la piccola è rimasta cieca. Le uniche speranze di tornare a vedere per Aurora sono affidate ad una costosa operazione. Saruzzo (Massimiliano Morra), nel frattempo, è sempre più attratto da Irma (Giuliana De Sio). L’uomo comincia a comportarsi in maniera molto strana, al punto che suo fratello Vito stenta a riconoscerlo. Pietro (Antonio Grosso), intanto, durante la prima notte di nozze insieme a Concetta (Cosima Coppola), scopre che la sua nuova moglie non si è mantenuta illibata e la sua reazione è un misto di rabbia e delusione. Concetta supplica Schivo (Stefano Dionisi) di restituirle i documenti con la quale la tiene sotto ricatto e di lasciarla finalmente libera. Ma l’uomo, innamorato pazzo della giovane, si rifiuta di consegnarglieli. Sofia (Elena Russo) le tenta tute pur di non perdere suo marito e mentre rovista nella sua borsa trova alcuni documenti appartenenti all’ex prostituta. Cosa farà Sofia? Non ci resta che attendere la quarta puntata di Furore, il vento della speranza, per scoprirlo.

loading...

LASCIA UN COMMENTO