Mondiali Brasile 2014, De Rossi sull’infortunio a Montolivo: “E’ un giorno triste” (video)

0

Come ormai saprete, Riccardo Montolivo non parteciperà ai Mondiali in Brasile. Lo sfortunatissimo centrocampista rossonero si è fratturato la tibia in un contrasto di gioco nel corso dell’amichevole contro l’Irlanda. Davvero una brutta tegola per gli azzurri, tutti quanti molto colpiti dall’infortunio occorso al povero Montolivo. Cesare Prandelli, anche in funzione di ciò, è stato costretto a cambiare i suoi piani in corsa, a pagarne le conseguenze è stato il reparto offensivo, dove gli illustri assenti sono Giuseppe Rossi, sfortunatissimo pure lui e il giallorosso Mattia Destro. E a proposito di romanisti, ieri in conferenza stampa si è presentato Daniele De Rossi, uno degli storici del gruppo azzurro. Il centrocampista giallorosso è apparso molto dispiaciuto per l’incidente a Riccardo Montolivo: “spiace perchè fa parte del gruppo storico, cercheremo di far bene anche per lui“. Ma cosa cambia nell’Italia di Prandelli senza il milanista? A centrocampo le alternative non mancano, tutto dipende dallo schieramento sul quale deciderà di puntare Prandelli. I vari Marchisio, Thiago Motta, Verratti, Pirlo e lo stesso De Rossi offrono ampie garanzie. Piuttosto è in attacco che le scelte di Prandelli lasciano un po’ perplessi. Il ct ha deciso di rinunciare a Rossi e Destro per inserire Cassano e Insigne. Senza dimenticare, ovviamente, Immobile e Cerci, riusciranno i due granata a ripetere quanto di buono fatto intravedere in questa stagione? Per non parlare di quella che dovrebbe essere la punta di diamante del nostro reparto offensivo, Mario Balotelli. Il rossonero con Prandelli ha forse mostrato il meglio di sé, il palcoscenico mondiale dovrebbe esaltarlo; staremo a vedere. Qui sotto la conferenza stampa di Daniele De Rossi.

loading...

LASCIA UN COMMENTO