Striscia lo Striscione del 2/06/2014 il meglio della stagione (video)

0

Cristiano Militello si trova a Bologna per una nuova puntata di Striscia lo Striscione, rubrica dedicata al calcio e alle sue stranezze, in onda tutti i lunedì a Striscia la Notizia. Sfottò e curiosità dai campi di Serie A si comincia con il milanista De Sciglio, il quale, nel corso di un’intervista, fa scempio del congiuntivo: “…che ognuno di noi si muovi….” Anche Cristian Panucci, che appesi gli scarpini al chiodo di qualche tempo lo vediamo nei panni di opinionista di SKY, si fa beffe del congiuntivo: “Credo che Antonio sia un grande allenatore, credo che in questi anni stabbia dimostrando…“. Secondo un tifoso viola, l’attaccante del Milan Supermario Balotelli sarebbe addirittura una figura mitologica: “metà uomo, metà rigore“. Per Gufate un’altro mestiere, siamo pronti per riascoltare la gufata più istantanea della stagione. Roma VS Sampdoria, Maurizio Compagnoni di SKY sentenzia: “Quinto angolo per la Roma, con l’Inter è la squadra che batte più angoli ma segna poco…” Neppure il tempo di finire la frase che Mattia Destro fa gol. Avete presente Beppe Marotta? Ditemi voi se quelli di SKY, con tutte le domande possibili dovevano rivolgergli proprio questa: “Sabatini ci ha raccontato che di là ha visto molti occhi di tigre, che occhi c’erano o ci sono nello spogliatoio della Juventus che ha visto in queste ultime ore?” E se pensate di averle viste tutte, fate attenzione a questa scena immonda che ci arriva direttamente da QSVS. Nell’euforia dei festeggiamenti il telecronista juventino Marcello Chirico strappa il parrucchino di un ospite in studio.

Striscia lo Strscione 2 giugno

loading...

LASCIA UN COMMENTO