(VIDEO) Maurizio Crozza a Ballarò, la copertina del 17 giugno 2014.

0

Nuovo appuntamento ieri sera, martedì 17 giugno 2014, con Maurizio Crozza a Ballarò. Come da tradizione consolidata il comico genovese ha aperto la serata con la sua immancabile copertina satirica: “Giova, ce lo guardiamo l’ultimo incontro? Sarà un match all’ultimo sangue si incontrano i primi due in classifica: Renzi e Grillo. Fammi capire, per due anni Grillo ha cacciato i grillini che volevano trattare col PD e adesso lo propone lui di allearsi? E’ come se venerdì, all’appello del processo Ruby, Berlusconi bloccasse Ghedini e dicesse: ma quali cene eleganti, erano tutte nude e urlavano: uno spettacolo, le ho timbrate tutte!” Prosegue Maurizio Crozza: “Grillo ha scritto sul blog che adesso Renzi è legittimato dal voto delle elezioni Europee. Ma scusate, Grillo non aveva detto, sempre sul blog, che Renzi aveva vinto coi brogli? Quindi Renzi è legittimato dai brogli? E’ come dire che Scajola è legittimato dai rogiti – Grillo ha scritto: noi facciamo sul serio. Ora, un comico che scrive facciamo sul serio mi spiazza, mi fa lo stesso effetto di un idraulico che dice: noi facciamo fattura“. Conclude Maurizio Crozza: “In ogni caso ora per Renzi la scelta è dura: o fare l’Italicum con Berlusconi, o fare il Domocratellum con Grillo. Comunque vada, uno non pregiudicato non lo ha trovato – Ma quella elettorale non è l’unica legge che sta a cuore a Renzi, perchè da settembre ha promesso che farà anche quella sulle unioni civili dei gay. Fossi nei gay, comunque, aspetterei prima di ordinare le bomboniere, perché se ha detto a settembre, fate prima a convincere Giovanardi a farvi da testimone di nozze“. Qui sotto il video con la copertina integrale.

loading...

LASCIA UN COMMENTO