Spagna-Australia 3-0 Video gol (Villa, Torres e Mata) | Mondiali 2014 Highlights

0

I campioni del mondo in carica della Spagna, già eliminati, avevano il compito di salvare almeno la faccia, evitando l’ultimo posto nel girone sconfiggendo la modesta Australia. Missione compiuta, ammesso che così la si possa definire. Una partita caratterizzata dai ritmi blandi, dove la formazione oceanica non è mai riuscita ad impensierire Reina, decisamente più incisive le Furie Rosse. Nella prima frazione di gioco le emozioni latitano. La Spagna tiene il comando delle operazioni, riuscendo a rendersi pericolosa con verticalizzazioni improvvise. Il più attivo del reparto offensivo sembra Villa, e non è un caso si sia proprio l’ex attaccante del Barcellona ad entrare per primo nel tabellino dei marcatori. Iniesta lancia per la correte Juanfran, che da fondo campo serve in mezzo all’area Villa, il quale deposita in rete di tacco e saluta con un bel gol la Nazionale. Anche il secondo tempo è avaro di occasioni, almeno sino al 69′, quando Iniesta si incunea nella difesa avversaria ed offre un assist a Torres che chiede solo di essere trasformato in gol. L’Australia accusa il colpo e le Furie Rosse ne approfittano per andare a siglare anche il terzo gol pochi minuti dopo grazie a Mata, che riceve palla da Fabregas, stoppa di destro, tira di sinistro e beffa con un tunnel l’incolpevole portiere oceanico. Nei minuti finali la Spagna va vicina al poker con Silva, subentrato a Xabi Alonso. I Mondiali 2014 segnano la fine di un ciclo vincente targato Spagna. Un declino in qualche modo anticipato anche dal Barcellona, il cui centrocampo ha fatto per anni le fortune delle Furie Rosse. Questa vittoria renderà, se non altro, meno imbarazzante il rientro a casa. Qui sotto gli highlights della partita.

loading...

LASCIA UN COMMENTO