LG lancia Knock Code: la nuova feature per “svegliare” lo smartphone

0

Le intuizioni più geniali sono sempre le più semplici, e come spesso accade nel mondo della tecnologia, sono destinate a rendere assai più facile la vita di chi le utilizza. E’ il caso di Knock Code, la nuova feature proposta da LG che consente di sbloccare lo smartphone in maniera veloce ed intuitiva, senza dover rinunciare alla propria privacy.

#KnockCode è un’evoluzione della funzione LG Knock On, che permetteva di accendere e spegnere i dispositivi della serie G con un semplice doppio tocco sul display spento, “svegliando” lo smartphone dallo stand-by grazie ad una leggera pressione del dito sullo schermo. Knock Code rappresenta un aggiornamento importante di Knock On in termini di sicurezza, personalizzazione comodità di utilizzo.

Grazie a Knock Code è possibile impostare una sequenza di tocchi per sbloccare il dispositivo a schermo spento: la password grafica #KnockCode è formata da un minimo di due, sino ad un massimo di otto tocchi, per un totale di 86.367 possibili combinazioni differenti per sbloccare lo smartphone. Peculiarità che, ovviamente, assicura il massimo livello di privacy e di sicurezza.

Ma un altro aspetto da non sottovalutare è la praticità e la semplicità di utilizzo di questa nuova funzionalità messa a punto da LG. E’ possibile digitare il codice partendo da qualsiasi parte dello schermo, questo per rendere la vita ancora più facile quando è necessario utilizzare il dispositivo con una mano sola. E’ possibile configurare la funzione #KnockCode direttamente dal menù Android.

Dalle impostazioni di blocco schermo è sufficiente scegliere l’opzione Knock Code. Comparirà una griglia formata da quattro quadranti, che l’utente utilizzerà per inserire il proprio codice #KnockCode. Una volta settato, sarà necessario impostare anche una password di ‘salvataggio’ in caso ci si dimenticasse il proprio codice.

Knock Code è disponibile su tutti i dispositivi LG che dispongano dell’aggiornamento Android 4.4 KitKat: LG Serie-L (L40, L70 e L90); LG Serie G (G2, G2 mini, G3 e altri con Android 4.4)
; LG G Pad 8.3; LG G Flex.

loading...

LASCIA UN COMMENTO