Cuore Ribelle, streaming video puntata di oggi, lunedì 21 luglio 2014.

0

Oggi, lunedì 21 luglio 2014, prima dell’attesissimo appuntamento con Il Segreto, il preserale di Canale 5 ci regala un nuovo episodio di Cuore Ribelle. Ricomincia così una nuova settimana in compagnia della soap spagnola, che almeno sino ad ora, non sembra aver fatto breccia nel cuore del pubblico televisivo. Qui sotto potete leggere la trama relativa alla puntata di oggi, appena disponibile in rete, vi segnaleremo anche il link per lo streaming. Tornate a trovarci.

Puntata lunedì 21 luglio 2014 – Tomàs e Carmen sono alle prese con una profonda crisi sentimentale, una condizione che rende molto tristi entrambi. Ma anche il rapporto tra Olmedo e Peralta, non sta attraversando un bel momento. Dopo la pubblicazione di un ennesimo articolo che mette in cattiva luce l’operato della Guardia Civile, Olmedo torna alla carica e minaccia Peralta di rivelare a tutto il paese il suo segreto. Ma Peraltà non si lascia intimorire, anche perché sa di poter contare sul supporto di Sara, la quale lo ascolta pazientemente e condivide le sue preoccupazioni. Juanito, nel frattempo, si sta dimostrando molto portato per gli studi, una capacità di apprendimento che sorprende la stessa Flor. In Eugenia, invece, suscita grave scalpore la decisione di Alvaro di sfidare a duello Lucero. Supportata da Martina e Margarita, Eugenia cerca di dissuadere suo fratello, ma invano. I banditi, intanto, stanno preparando nei minimi dettagli la rapina nella tenuta dei Montoro. Travestiti da braccianti, Juan e Chato si intrufolano all’interno della villa e riescono a scassinare la cassaforte, nonostante vengano interrotti da Fermin. Olmedo, invece, dichiara di aver catturato il vero assassino di Richard Thomas. Si tratta di un certo Domingo Ramos, anche se poi successivamente si scoprirà che l’uomo è stato pagato dallo stesso Olmedo per accusarsi del delitto. Il duello, infine, si conclude in maniera inaspettata. Alvaro decide di risparmiare la vita a Lucero, ma in cambio lo obbliga a supplicare il perdono delle due donne.

LASCIA UN COMMENTO