Cuore Ribelle, streaming video puntata del 28 luglio 2014.

0

Una nuova settimana in compagnia di Cuore Ribelle sta per cominciare. Subito dopo il salto pubblicitario potete leggere la trama relativa alla puntata di oggi, lunedì 28 luglio 2014. Prima, però, è il caso di fare un veloce riassunto di quanto accaduto nell’episodio precedente. Vi ricordo, infine, che appena disponibile in rete vi segnaleremo anche il link per rivedere l’episodio in streaming. Restate nei paraggi e tornate a trovarci. Roberto vorrebbe che Sara sfruttasse la stamperia per fare dei volantini contro la Guardia Civile, ma la ragazza non è d’accordo, perchè teme di mettere nei pasticci Miguel. Olmedo, nel frattempo, spadroneggia sempre più in paese e arriva addirittura ad arrestare dei contadini accusandoli di cospirazione. Quando Sara capisce che Miguel sta maturando l’intenzione di congedarsi, cambia idea sui volantini. RIVEDI LA PUNTATA.

Puntata 28 luglio 2014 – Alvaro offre a Blas il doppio della cifra concordata per acquistare le sue terre, ma lui decide di affittarla a Roberto. Sara, nel frattempo, si convince a far pace con Miguel e così viene a sapere che il Vescovo di Cordoba sta arrivando ad Arazana. La ragazza decide così di organizzare una rapina coi banditi e depredarlo dei suoi gioielli. Álvaro propone a Blas il doppio della cifra pattuita per acquistare la sua terra, ma Blas decide di affittarla a Roberto. Damia’n chiede a Rafali’n di giocare al posto suo la partita di carte contro il marchese per ritornare in possesso della chiesa e, dopo aver esaudito i suoi desideri, riesce finalmente a convincerlo. Martina rivela a Carmen di sapere tutto sulla sua relazione con Germa’n. Álvaro, intanto, scopre che Martina non è stata battezzata e che quindi, le sue nozze con Germa’n potrebbero essere a serio rischio. Rafali’n, infine, vince la partita contro il marchese.

loading...

LASCIA UN COMMENTO