Cuore Ribelle, streaming video puntata dell’1 agosto 2014

0

Ieri, venerdì 1 agosto 2014, su Canale 5 è andato in onda l’ultimo appuntamento della settimana con Cuore Ribelle. Subito dopo il salto pubblicitario potete leggere la trama relativa alla puntata di oggi. Prima, però, è il caso di riassumere quanto accaduto nel corso dell’episodio precedente. CLICCA QUI per lo streaming della puntata.

Riassunto puntata 31 luglio 2014 – Sara comincia ad essere gelosa del rapporto tra Miguel ed Eugenia. Quest’ultima sostiene che con il tenente ci sia del tenero. Il diretto interessato, tuttavia, nega categoricamente. Ad Arazana, nel frattempo, è ricomparso Melgar, bandito senza scrupoli al servizio do Olmedo. L’epidemia che ha colpito il paese, intanto, ha fatto vittime illustri, come il sindaco, trovato senza vita nella locanda di Mana
Trama puntata 1 agosto 2014 – Alvaro ha scoperto la reale identità di Martina, la donna è un ex prostituta che esercitava la professione più antica del mondo a Cuba. Dopo aver bevuto l’acqua avvelenata del pozzo, nel frattempo, Juanito si è gravemente ammalato. Sara convince Marcial ad andare a visitarlo a casa di Carmen ed è proprio in quella circostanza che Marcial perde la testa per Flor, venuta per prendersi cura di Juanito. Al ritorno alla grotta, Carranza è furioso con Marcial per aver messo in grave pericolo l’intera banda andando allo scoperto e si arrabbia ancor di più quando Sara propone di utilizzare il denaro della rapina per soccorrere le vittime dell’avvelenamento. Molti abitanti si sono ammalati a causa dell’acqua e Miguel è convinto sia colpa di Roberto; presto, però, si convince che non può essere lui il responsabile. Pepe e padre Damian, infine, sono impegnati ad aiutare Maña a liberarsi del cadavere del sindaco, deceduto nel corso di una notte di passione con una delle ragazze della locanda.

LASCIA UN COMMENTO