Gli islandesi dello Stjarnan – avversari dell’Inter in Europa League – e le loro pazze esultanze

0

Probabilmente non saranno la squadra più pericolosa che poteva capitare ai nerazzurri, ma certo quanto ad esultanze, quelli dello Stjarnan non sono secondi a nessuno. Gli islandesi affronteranno l’Inter nel turno preliminare di Europa League. L’andata è fissata per il 21 agosto, il ritorno il 28. Un’esultanza per ogni occasione, lo Stjarnan in Islanda è una formazione apprezzatissima soprattutto per la vena goliardica dei suoi giocatori. Le loro pazze ed esilaranti esultanze hanno varcato i gelidi confini dell’Islanda conquistando un’inaspettata vetrina anche in Europa. Qui su Tubiamo non è la prima volta che ci occupiamo di loro, la nostra speranza è che, almeno contro l’Inter, lo Stjarnan abbia poche motivazioni per festeggiare.

Sorteggio più che benevolo, almeno sulla carta, per gli uomini di Mazzarri. Nel turno preliminare di Europa League, i nerazzurri se la dovranno vedere contro gli islandesi dello Stjarnan, squadra decisamente abbordabile. L’andata si disputerà in Islanda il prossimo 21 agosto, il ritorno andrà in scena a San Siro giovedì 28 agosto. Avversario decisamente più ostico per il Torino. Per accedere alla fase a gironi di Europa League, gli uomini di Ventura dovranno sconfiggere i croati dell’Rnk Spalato. Per l’Inter si tratterà di una trasferta davvero atipica. La cittadina islandese non è esattamente dietro l’angolo, come se non bastasse, il match si disputerà in un mini stadio che arriva a contenere 1000 spettatori al massimo. Ma dopo un precampionato da incorniciare, positivo aldilà delle più rosee aspettative, i nerazzurri non possono certamente spaventarsi al cospetto di un simile avversario. La nuova stagione è cominciata tra lo scetticismo dei tifosi, rassegnati ad una campagna acquisti di basso profilo. E invece, Piero Ausilio ha dimostrato di essere fatto di ben altra pasta rispetto a chi lo ha preceduto (Marco Branca), ed è riuscito a mettere a disposizione di Mazzarri una serie di acquisti mirati e di assoluto valore con poco meno di 9 milioni di euro. Per il 21 saranno tutti pronti ad offrire il loro contributo per sconfiggere gli islandesi dello Stjarnan, che sono anche i protagonisti del contributo video che trovate qui sotto.

LASCIA UN COMMENTO