Direttastadio Inter – Stjarnan 6-0 con la telecronaca di Filippo Tramontana del 28/08/2014

0

Clima disteso, tanti sorrisi e poco stress per la prima a San Siro dell’Inter di Walter Mazzarri negli studi di Direttastadio. D’altronde i nerazzurri se la devono vedere contro i non irresistibili islandesi dello Stjarnan, forti, per giunta, del 3 a 0 maturato nella gara di andata. Qualificazione praticamente in tasca, in vista della prima di campionato il tecnico di San Vincenzo si concede il lusso di un ampio turnover. Filippo Tramontana, puntuale nella sua postazione di telecronaca, commenta le fasi iniziali del match. Il primo sorriso a Corno e compagni lo regala Mateo Kovacic; primo gol con la maglia nerazzurra in una gara ufficiale per il talentino croato, che si rivelerà il vero protagonista del match. E già perchè il numero 10 interista ci prende gusto e dopo un gol di rapina all’interno dell’area di rigore, ne realizza un altro di ben altra fattura, con una progressione delle sue, finalizzata con un colpo sotto a scavalcare il portiere in uscita. La sfida non ha più nulla da dire, ma i quasi 40 mila accorsi a San Siro impongono agli uomini di Mazzarri di continuare ad impegnarsi. I nerazzurri sono un fiume in piena e prima del triplice fischio finale trovano la via del gol ancora in 4 occasioni: prima Osvaldo, poi ancora Kovacic e, dulcis in fundo, la doppietta di Icardi (subentrato proprio a Kovacic). Insomma, al netto di un avversario decisamente abbordabile e in attesa del primo vero test, quello che vedrà l’Inter affrontare il Torino all’esordio in campionato, si possono comunque trarre indicazioni più che positive della prestazione di ieri dell’Inter. La speranza è che il popolo nerazzurro possa vedere sorridere Elio Corno anche domenica sera. Qui sotto la telecronaca di Filippo Tramontana.

LASCIA UN COMMENTO