Il Segreto, video streaming puntata venerdì 5 settembre 2014.

0

Un nuovo appuntamento con Il Segreto ci attende questa sera, venerdì 5 settembre 2014, come sempre su Canale 5. Negli episodi precedenti abbiamo assistito allo sfogo di Soledad nei confronti di Donna Francisca. La giovane, ancora sconvolta per la morte di Juan, ha deciso di ribellarsi alle vessazioni di sua madre. Il tutto accadeva mentre Pepa si trovava costretta a letto con forti dolori al ventre. Le condizioni della futura mamma sono apparse così preoccupanti da suggerire a Tristàn di rientrare immediatamente dal suo viaggio. Lui, Raimundo ed Emilia si sono alternati al suo capezzale per assisterla. Emilia, invece, è vittima dell’ennesimo completto di Donna Francisca, la quale, sta tramando contro di lei, ma soprattutto contro la piccola Maria. Soledad, intanto, è arrivata persino a rubare pur di assicurare a Pepa le cure necessarie. Lei e Tristan, infatti, sono talmente in difficoltà dal punto di vista economico che non possono permettersi neppure di pagare un consulto medico. Antonio, ivece, ha liquidato i due sicari che aveva ingaggiato per assassinare Mariana. Il dottor Calderon, nel frattempo, è arrivato al Jaral, con grande sorpresa di Pepa e Tristan. Il dottore ha precisato di essere stato chiamato da Soledad, anche se in realtà lo ha allertato Olmo. Ma quello del giovane Mesia non è un gesto caritatevole nei confronti di una coppia in difficoltà, Olmo, intende sfruttare questa circostanza per poi ricattare Soledad e costringerla a sposarlo. RIVEDI LA PUNTATA.

Il Segreto streaming puntata di oggi – Pedro sembra essersi completamente dimenticato che tra qualche giorno sarà il 25° anniversario di matrimonio con Dolores. Emilia e Alfonso, intanto, stanno attraversando un periodo di crisi a causa dell’intromissione di Francisca, che continua ad intromettersi nella loro vita coniugale. La donna, infatti, vuole a tutti i costi prendersi cura di Maria. Zocato e Orejas, infine, tornano a Puente Viejo determinati a mettere in atto la loro vendetta su Mariana.

loading...

LASCIA UN COMMENTO