Direttastadio Inter – Sassuolo 7-0 con la telecronaca di Filippo Tramontana

0

L’Inter di Walter Mazzarri, dopo il deludente 0 a 0 con il Torino, debutta a San Siro contro il Sassuolo. Negli studi di Direttastadio la telecronaca della partita è affidata, come di consuetudine, a Filippo Tramontana. Passano appena 4 minuti e i nerazzurri sono già in vantaggio grazie ad un caparbio Mauro Icardi, bravo a superare Consigli in due tempi. Partita subito in discesa per i padroni di casa, che subiscono un po’ il pressing avanzato degli attaccanti emiliani, ma al 21′ trovano il raddoppio grazie ad una splendida iniziativa personale di Mateo Kovacic, che si beve mezza difesa in dribbling e con delizioso esterno destro mette la palla all’angolino. Il Sassuolo accusa evidentemente il colpo e alla mezz’ora capitola ancora. Fa tutto Icardi, che riceve palla fuori dall’area di rigore, senza pensarci troppo calcia verso la rete e castiga l’estremo difensore emiliano ancora una volta. Il Sassuolo è in bambola e al 43′ permette ad Osvaldo di calare il poker, dopo un’azione insistita di Dodò. Tutto troppo facile per l’Inter che torna negli spogliatoi in vantaggio di ben quattro reti. Nel secondo tempo la musica non cambia, gli uomini di Mazzarri hanno il completo controllo del campo e al 53′ arriva anche la tripletta di Mauro Icardi, un sinistro al volo ad incrociare semplicemente perfetto, come magistrale è l’assist di Kovacic, migliore in campo tra i nerazzurri. Lo spettro del 7 a 0 si fa sempre più tangibile, al 60′ Berardi si fa espellere rendendo la partita degli emiliani ancora più difficile. L’Inter, invece, si diverte e prima del triplice fischio finale trova la via della rete ancora due volte, prima con Osvaldo e infine con il redivivo Guarin.

LASCIA UN COMMENTO