Direttastadio Juventus – Malmoe 2-0 con la telecronaca di Antonio Paolino del 16/09/2014

0

Tutto pronto negli studi di Direttastadio per il debutto in Champions League della Juventus di Massimiliano Allegri. Dopo il brillante avvio in campionato, bianconeri sono chiamati al riscatto in Champions League. La telecronaca della partita, come di consuetudine, è affidata ad Antonio Paolino. Nei primi minuti di gioco la Juventus pressa alta alla ricerca del vantaggio, ma gli svedesi si difendono con ordine e al 17′ si rendono davvero molto pericolosi con Eriksson, ma Buffon si fa trovare prontissimo. Gli uomini di Allegri ci provano anche dalla distanza con Asamoah, ma di vere occasioni da gol non ne arrivano, neppure con Tevez, il più attivo, ma anche lui un po’ troppo impreciso. Al 43′ Lichtsteiner si divora l’occasione più nitida del primo tempo. Nella seconda frazione di gioco la Juve continua a pressare e a furia di insistere al 58′ finalmente passa. Il vantaggio lo firma Carlitos Tevez, che avvia e conclude un triangolo con Asamoah. L’Apache finalmente si sblocca in Champions, non segnava nella massima competizione europea dai tempi del Manchester United. Trovato il gol i bianconeri si sbloccano e avrebbero addirittura l’occasione subito di raddoppiare ma il gol di Llorente viene annullato per fuorigioco. Ma il secondo gol arriva lo stesso ad un minuto dalla scadere; Morata si guadagna una punizione dal limite dell’area con una bellissima azione personale, sul punto di battuta si presenta ancora Carlitos Tevez che trafigge il portiere con un potente destro sul secondo palo. Terza vittoria in tre partire per la Juventus tra campionato e Champions, migliore inizio Max Allegri non poteva proprio augurarselo. Qui sotto trovate la telecronaca della partita di Antonio Paolino di Direttastadio.

LASCIA UN COMMENTO