Le Iene Show: esorcismo e baby prostituzione nella seconda puntata del 24/09/2014

0

Questa sera, mercoledì 24 settembre 2014, su Italia Uno ci attende il secondo appuntamento della nuova stagione de Le Iene Show, il programma condotto da Ilary Blasi, Teo Mammucari e con la partecipazione ‘fuori campo’ della Gialappa’s band. Anche quest’anno i vertici della rete giovane di Mediaset hanno deciso di mandare in onda il programma di Davide Parenti di mercoledì, collocazione storica, ma a mio avviso inspiegabile. Il mercoledì, si sa’, è un giorno infelice perché costringe gli amanti del pallone (stesso target delle Iene) a rinunciare ad uno dei loro programmi preferiti. Questa sera, nel secondo appuntamento stagionale, ci attendono tanti servizi interessanti. GUARDA IL SERVIZIO DI LUIGI PELAZZA.

Ma non abbiate paura, domani mattina, qui su Tubiamo troverete una selezione dei servizi più interessanti della serata. Nel corso della puntata si parlerà ancora della papalina di Papa Francesco messa all’asta per beneficenza su eBay, Nadia Toffa tornerà nella Terra dei fuochi per nuove, scottanti (perdonate il gioco di parole) verità. Il servizio più allarmante della serata, tuttavia, sarà con ogni probabilità quello realizzato da Sabrina Nobile. Il caso delle baby squillo ha tenuto banco per mesi sui media italiani. E’ trascorso quasi un anno, sono arrivate condanne pesantissime per gli sfruttatori delle ragazzine, per i clienti ed anche per una madre delle ragazze. Dopo tutto il polverone sollevato da questa vicenda, esistono ancora uomini disposti a rischiare pur di consumare rapporti sessuali con ragazze minorenni che si prostituiscono grazie ad annunci sul Web? Sembra propri di si. Quello delle baby squillo dei Parioli non è un caso isolato e, purtroppo, ancora attuale. Infine, Luigi Pelazza ha incontrato un prete esorcista, uno dei pochi ‘autorizzati’ dalla Chiesa. Insieme a lui parteciperemo ad un esorcismo. Si tratta di fenomeni reali, oppure siamo al cospetto di casi da psichiatria? A questa domanda hanno già tentato di rispondere in tanti, l’inviato delle Iene cercherà di fare chiarezza.

loading...

LASCIA UN COMMENTO